Campionato Italiano Gran Turismo
Monza: tutte le novità

Monza: tutte le novità

Sarà un penultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo di grande interesse in tutte le classi, quello di Monza, in programma questo fine settimana. Ad un passo dal titolo della Super GT Cup c’è Pietro Perolini, al rientro con la Lamborghini Huracán Super Trofeo del team Antonelli Motorsport. Vicinissimo a laurearsi campione della GT3 Light è invece Luca Magnoni, sulla Audi R8 LMS ultra della Nova Race che dividerà con Alessandro Marchetti.

Nella GT3 è invece tutto ancora apertissimo. Il leader Stefano Gai, ancora in coppia con Giancarlo Fisichella sulla Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini 27, guida con soli sei punti di vantaggio sull’equipaggio Giacomo Altoè-Daniel Zampieri, che disporranno della Lamborghini Huracán GT3 del team Antonelli Motorsport. A 17 punti c’è invece l’israeliano Bar Baruch, che per la seconda volta verrà affiancato sulla vettura di Audi Sport Italia da Mattia Drudi.

Nella GT Cup è lotta tra Davide Di Benedetto e il binomio Eugenio Pisani-Enzo Sauto, tutti su Porsche.

Ma anche questa volta saranno numerose le novità. Nella classe GT3 Loris Spinelli affiancherà Lorenzo Veglia su un’altra Lamborghini del team Antonelli Motorsport. Poi c’è l’arrivo della coppia del team Imperiale Racing, Vito Postiglione-Karol Basz, sempre con una Lamborghini. La squadra di Ivano Pignatti avrà anche una seconda macchina per Raffaele Giammaria e Jatong Liang. Con una Ferrari 488 GT3 della AF Corse debutteranno Christopher Froggatt e John Sawbridge. La squadra di Amato Ferrari schiererà in pista anche una Ferrari 458 Italia per Matteo Cressoni e Simon Mann.

Rientro anche per Luciano Linossi, che affiancherà “Ciccio” La Mazza su una Porsche 991 della Ebimotors. Tornano con Antonelli Motorsport anche Marco Cenedese e Kikko Galbiati.

Sulla BMW M6 GT3 della squadra di Roberto Ravaglia, come a Vallelunga sarà il giovane olandese Max Koebolt a darsi il cambio con Stefano Comandini. Nella stessa classe sono riconfermati con la Ferrari della Easy Race, Andrea Fontana e Daniel Mancinelli.

Debutto infine, con una Lamborghini Super Trofeo della Bonaldi  Motorsport, per Milos Pavlovic e il cinese Xu Xu.

Share Button