International GT Open
Monza: Target “vede”… d’Oppo

Monza: Target “vede”… d’Oppo

C’è un’importante novità per il team Target Racing, nella tappa dell’International GT Open di Monza. Sul circuito brianzolo la squadra di Roberto Venieri raddoppia infatti il suo impegno, presentandosi con due Lamborghini Huracán GT3 e dividendo l’equipaggio formato da Alberto Di Folco e Stefano Costantini, che assieme hanno disputato tutte le altre gare di questa stagione (tranne quella dell’Estoril) ottenendo il loro primo podio a Silverstone a inizio settembre.

Ad affiancare Di Folco in questa occasione, completando un equipaggio Pro, è atteso Loris Spinelli. L’abruzzese fa al suo debutto nel campionato, dopo essere già stato protagonista quest’anno nel Lamborghini Super Trofeo Nord America (in cui ha già matematicamente conquistato il titolo Pro-Am assieme a Juan Perez solo tre settimane fa a Laguna Seca) e nella serie europea, in cui occupa sempre con Perez il primo posto nella stessa classe.

In tutto, tra Di Folco e Spinelli, sono ben quattro i titoli già messi a segno nel monomarca Lamborghini, in cui entrambi hanno iniziato il proprio percorso nelle GT. E sempre con una vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese nella livrea dello sponsor OPPO, sulla loro “pista di casa” proveranno a puntare in alto questo fine settimana.

Costantini cercherà invece il podio nella Am, alternandosi al volante con Bernard Delhez. Il belga, sempre assieme al team Target Racing e in equipaggio con Costantini, Di Folco ed il francese Sylvain Debs, ha conquistato il secondo posto di classe alla 24 Ore di Spa-Francorchamps che si è disputata nel mese di luglio.

Share Button