Campionato Italiano Gran Turismo
Monza, libere: una Super Trofeo davanti

Monza, libere: una Super Trofeo davanti

È stata a sorpresa la Lamborghini Huracán Super Trofeo Evo portata in pista da Milos Pavlovic ad ottenere a Monza il miglior tempo assoluto, al termine delle due sessioni di prove libere del penultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. Il pilota serbo, che sul circuito brianzolo si alterna al volante della vettura del team Bonaldi Motorsport con il cinese Xu Xu, ha fermato i cronometri su 1’47”972 nel primo turno ed è stato l’unico a infrangere il muro del minuto e 48 secondi.

Seconda, sempre nella sessione del mattino, la Lamborghini Huracán GT3 della Imperiale Racing divisa da Vito Postiglione e Karol Basz, staccata di 428 millesimi. Con il terzo responso di 1’48”893 ha concluso la vettura gemella di Lorenzo Veglia e Loris Spinelli (Antonelli Motorsport). Quarta e prima delle Ferrari la 488 GT3 della Scuderia Baldini 27 che il leader della classifica Stefano Gai condivide con Giancarlo Fisichella (1’48”902), mentre Daniel Zampieri e Giacomo Altoè, anche loro con una Lamborghini della maggiore classe schierata dal team Antonelli Motorsport, hanno completato la top 5 con il tempo di 1’49”102. Nella GT3 Light si è invece portata davanti a tutti la Ferrari 458 della AF Corse guidata da Matteo Cressoni e Simon Mann, che ha stabilito 1’50”836, mentre nella classe GT Cup ha dominato la Porsche 997 di Eugenio Pisani e Enzo Sauto (Siliprandi Racing), più veloce con 1’54”537.

Più alti i tempi della seconda sessione del pomeriggio, che ha visto le due Lamborghini della Imperiale Racing occupare le prime posizioni. Davanti quella di Raffaele Giammaria e Liang Jiatong, che ha stabilito 1’48”811, seguita a oltre un decimo e mezzo dalla vettura dei compagni di squadra Postiglione e Basz. Terza a 181 millesimi la Ferrari di Gai-Fisichella. Poi le due Lamborghini del team Antonelli Motorsport, nell’ordine quella di Altoè-Zampieri e di Veglia-Spinelli. Sesto responso per la Audi R8 LMS divisa da Bar Baruch e Mattia Drudi. Migliore nella Super GT Cup è risultato l’equipaggio formato da Marco Cenedese e Kikko Galbiati, con una Huracán Super Trofeo del team Antonelli Motorsport. Nella GT3 Light ancora davanti la Ferrari di Cressoni-Mann.

Risultati

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Baruch/Drudi Audi R8 LMS / Audi Sport Italia 50:57.725 / 23 L »
Race 2 Altoè/Zampieri Antonelli / Lamborghini Huracán GT3 50:58.742 / 27 L »
Qualifying 1 Stefano Gai Scuderia Baldini 27 / Ferrari 488 GT3 1:47.815 »
Qualifying 2 Giancarlo Fisichella Scuderia Baldini 27 / Ferrari 488 GT3 1:46.695 »
Free Practice 1 Milos Pavlovic Bonaldi / Lamborghini Huracán Super Trofeo 1:47.972 »
Free Practice 2 Giammaria-Jiatong Imperiale / Lamborghini Huracán GT3 1:48.811 »
Share Button