Campionato Italiano Gran Turismo
Monza, libere 2: ancora Ferrari

Monza, libere 2: ancora Ferrari

La Ferrari di Sean Hudspeth e Carrie Schreiner domina le due sessioni di prove libere del primo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. A Monza l’equipaggio della AF Corse si è confermato al comando anche nel secondo turno del pomeriggio, stabilendo il miglior tempo di 1’48″766.

Quasi due i decimi che ha pagato l’altra 488 GT3 EVO dei loro compagni di squadra Simon Mann e Tony Vilander. A risalire terza è stata invece la prima delle Lamborghini, quella della LP Motorsport su cui si alternano Jonathan Cecotto e Pietro Perolini, che non è riuscita a infrangere però la barriera di 1’49”. Bene l’ex pilota GP2 Luca Filippi, che assieme ad Alberto Lippi ha piazzato terza ancora una Ferrari, quella schierata dal team RAM Autoracing. Poi ancora una Lamborghini, quella della Imperiale Racing che il pilota locale Riccardo Cazzaniga divide con Matteo Llarena.

Ancora nelle posizioni di rilievo la Mercedes della AKM Motorsport, con Bar Baruch e Luca Segù. Settima la migliore delle due Audi, quella di Riccardo Agostini e Lorenzo Ferrari, in testa nel corso della prima mezzora.

Nella top-10 ancora una volta anche la Honda NSX GT3 della Nova Race su cui si danno il cambio Francesco Massimo De Luca e Jacopo Guidetti. La quarta Ferrari, quella di Fabrizio Crestani e Matteo Greco (Easy Race), ha concluso nona, con la BMW di Stefano Comandini e Marius Zug appena dietro.

 

Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Monza, 30 aprile 2021 – Prove Libere 2

1. Sean Hudspeth – Carrie Schreiner (Ferrari 488 GT3 Evo / AF Corse) 27 giri 1:48.766
2. Simon Mann – Tony Vilander (Ferrari 488 GT3 Evo / AF Corse) 19 giri 1:48.963
3. Jonathan Cecotto – Pietro Perolini (Lamborghini Huracán GT3 Evo / LP Racing) 25 giri 1:49.058
4. Luca Filippi – Alberto Lippi (Ferrari 488 GT3 Evo / RAM) 27 giri 1:49.136
5. Riccardo Cazzaniga – Matteo Llarena (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Imperiale Racing) 24 giri 1:49.322
6. Bar Baruch – Luca Segù (Mercedes-AMG GT3 Evo – Antonelli Motorsport) 27 giri 1:49.508
7. Riccardo Agostini – Lorenzo Ferrari (Audi R8 LMS GT3 / Audi Sport Italia) 25 giri 1:49.540
8. Jacopo Guidetti – Francesco Massimo De Luca (Honda NSX GT3 Evo / Nova Race) 27 giri 1:49.544
9. Fabrizio Crestani – Matteo Greco (Ferrari 488 GT3 Evo / Easy Race) 23 giri 1:49.661
10. Stefano Comandini – Marius Zug (BMW M6 GT3 / Ceccato Motor) 23 giri 1:49.699
11. Daniel Mancinelli – Vito Postiglione (Audi R8 LMS GT3 / Audi Sport Italia) 26 giri 1:50.032
12. Lorenzo Casè – Peter Mann (Ferrari 488 GT3 Evo / AF Corse) 26 giri 1:50.056
13. Alex Frassineti – Luca Ghiotto (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Imperiale Racing) 26 giri 1:50.063
14. Daan Pijl – Fabio Vairani (Lamborghini Huracán Super Trofeo) 19 giri 1:50.265
15 Erwin Zanotti (Honda NSX GT3 Evo / Nova Race) 21 giri 1:50.377
16. Alessandro Giardelli (Porsche 911 GT3 / Dinamic Motorsport) 18 giri 1:50.650
17. Murat Cuhadaroglu – Niccolò Schirò (Ferrari 488 GT3 Evo / Kessel Racing) 22 giri 1:50.792
18. Massimiliano Mugelli – Lorenzo Pegoraro (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Best Lap) 28 giri 1:50.861
19. Giacomo Barri – Ermanno Dionisio (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Dionisio) 24 giri 1:51.328
20. Simone Iacone – Sascha Tempesta (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Bonaldi Motorsport) 18 giri 1:51.534
21. Francesca Linossi – Daniel Vebster (Ferrari 488 Challenge / Easy Race) 20 giri 1:51.859
22. Stephen Earle (Ferrari 488 GT3 Evo / Kessel Racing) 24 giri 1:52.277
23. Luca Demarchi – Nicholas Risitano (Ferrari 488 Challenge / SR&R) 18 giri 1:53.103
24. Maurizio Pitorri – Mimmo Simonelli (Ferrari 488 Challenge / Best Lap) 27 giri 1:53.237
25. Giovanni Berton – Giacomo Riva (Porsche 991 GT3 / Krypton Motorsport) 26 giri 1:53.443
26. Carlo Curti – Lino Curti (Porsche 991 GT3 / Tsunami Racing) 28 giri 1:53.731
27. Francesco La Mazza – Giuseppe Nicolosi (Porsche 991 GT3 / Krypton Motorsport) 23 giri 1:55.763
28. Fabio Babini – Mattia Di Giusto (Porsche 718 Cayman / Ebimotors) 27 giri 1:58.678
29. Matteo Arrigosi – Sabino De Castro (Porsche 718 Cayman / Ebimotors) 27 giri 1:59.800
30. Giuseppe Fascicolo – Nicola Neri (BMW M4 GT4 / Ceccato Motor) 23 giri 1:59.919
31. Gianluca Carboni – Emanuele Romani (Porsche 718 Cayman / Autorlando Sport) 27 giri 2:00.280
32. Fuvio Ferri – Andrea Gagliardini (Mercedes-AMG GT4 / Nova Race) 26 giri 2:00.804
33. Dario Cerati – Giuseppe Ghezzi (Porsche 718 Cayman / Autorlando Sport) 26 giri 2:00.936
34. Diego Di Fabio – Luca Magnoni (Mercedes-AMG GT4 / Nova Race) 10 giri 2:01.157

Share Button