Campionato Italiano Gran Turismo
Monza, libere 1: Ferrari davanti
Photo Credit: ACI Sport

Monza, libere 1: Ferrari davanti

Ferrari davanti nel primo turno di prove libere di Monza del Campionato Italiano Gran Turismo che apre con la serie Sprint. Ad ottenere il miglior tempo al termine di una sessione condizionata solo nelle prime fasi dalla pista un umida è stata la 488 GT3 Evo della AF Corse divisa dalla tedesca Carrie Schreiner e dal singaporiano Sean Hudspeth, che si è attestata sul miglior tempo di 1’48″217.

Appena dietro (solo 77 millesimi il distacco) la vettura gemella della Easy Race su cui si alternano Fabrizio Crestani e Matteo Greco. Inizia bene la Honda NSX della Nova Race, terza con il binomio composto da Francesco Massimo De Luca e Jacopo Guidetti, entrambi al debutto in GT3 (per Guidetti, pilota del programma JAS Motorsport, si tratta anche dell’esordio nella serie), che al termine dei 60 minuti hanno pagato meno di un decimo e mezzo dalla pole virtuale.

Quarta e quinta le due Audi. Davanti quella di Riccardo Agostini e Lorenzo Ferrari e alle sue spalle la R8 LMS GT3 di Daniel Mancinelli e Vito Postigione. Poi le due Lamborghini di LP Racing, con Jonathan Cecotto e Pietro Perolini, e quella della Imperiale Racing su cui fa il suo debutto Luca Ghiotto affiancato dal campione 2017 Alex Frassineti.

A completare una totale varietà di brand l’ottavo tempo della BMW di Stefano Comandini e Marius Zug (Ceccato Motor) ed il nono della Mercedes-AMG GT3 della AKM Motorsport by Antonelli guidata dall’israeliano Bar Baruch e Luca Segù ed il decimo della BMW.

A sorpresa al via anche Tony Vilander, che rientra nel GT italiano dopo avervi vinto il titolo GT2 nel 2005 e quello della GT1 l’anno seguente. Il finlandese in questa occasione si alterna su un’altra Ferrari della AF Corse con Simon Mann. Nomi importanti quindi. A questi si aggiunge anche Luca Filippi, in questo turno 12° assieme a Alberto Lippi sulla Ferrari della RAM Autoracing.

Nella GT Cup subito davanti la Lamborghini Huracán in versione Super Trofeo di Giacomo Barri e Ermanno Dionisio (Team Italy). In GT4 davanti c’è invece la Porsche Cayman della Ebimotors divisa da Fabio Babini e Mattia Di Giusto.

 

Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
Monza, 30 aprile 2021 – Prove Libere 1

  1. Sean Hudspeth – Carrie Schreiner (Ferrari 488 GT3 Evo / AF Corse) 28 giri 1:48.218
  2. Fabrizio Crestani – Matteo Greco (Ferrari 488 GT3 Evo / Easy Race) 19 giri 1:48.295
  3. Jacopo Guidetti – Francesco Massimo De Luca (Honda NSX GT3 Evo / Nova Race) 26 giri 1:48.362
  4. Riccardo Agostini – Lorenzo Ferrari (Audi R8 LMS GT3 / Audi Sport Italia) 26 giri 1:48.857
  5. Daniel Mancinelli – Vito Postiglione (Audi R8 LMS GT3 / Audi Sport Italia) 28 giri 1:49.006
  6. Jonathan Cecotto – Pietro Perolini (Lamborghini Huracán GT3 Evo / LP Racing) 23 giri 1:49.189
  7. Alex Frassineti – Luca Ghiotto (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Imperiale Racing) 19 giri 1:49.221
  8. Stefano Comandini – Marius Zug (BMW M6 GT3 / Ceccato Motor) 20 giri 1:49.415
  9. Bar Baruch – Luca Segù (Mercedes-AMG GT3 Evo – Antonelli Motorsport) 27 giri 1:49.418
  10. Simon Mann – Tony Vilander (Ferrari 488 GT3 Evo / AF Corse) 25 giri 1:49.671
  11. Riccardo Cazzaniga – Matteo Llarena (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Imperiale Racing) 18 giri 1:49.704
  12. Luca Filippi – Alberto Lippi (Ferrari 488 GT3 Evo / RAM) 25 giri 1:49.724
  13. Lorenzo Casè – Peter Mann (Ferrari 488 GT3 Evo / AF Corse) 24 giri 1:49.943
  14. Murat Cuhadaroglu – Niccolò Schirò (Ferrari 488 GT3 Evo / Kessel Racing) 21 giri 1:50.213
  15. Giacomo Barri – Ermanno Dionisio (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Dionisio) 23 giri 1:50.452
  16. Massimiliano Mugelli – Lorenzo Pegoraro (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Best Lap) 27 giri 1:50.789
  17. Daan Pijl – Fabio Vairani (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Bonaldi Motorsport) 24 giri 1:50.893
  18. Francesca Linossi – Daniel Vebster (Ferrari 488 Challenge / Easy Race) 22 giri 1:51.134
  19. Alessandro Giardelli (Porsche 911 GT3 / Dinamic Motorsport) 24 giri 1:51.506
  20. Erwin Zanotti (Honda NSX GT3 Evo / Nova Race) 23 giri 1:51.821
  21. Giovanni Berton – Giacomo Riva (Porsche 991 GT3 / Krypton Motorsport) 24 giri 1:51.878
  22. Stephen Earle (Ferrari 488 GT3 Evo / Kessel Racing) 27 giri 1:52.160
  23. Simone Iacone – Sascha Tempesta (Lamborghini Huracán Super Trofeo / Bonaldi Motorsport) 17 giri 1:52.853
  24. Luca Demarchi – Nicholas Risitano (Ferrari 488 Challenge / SR&R) 17 giri 1:52.853
  25. Carlo Curti – Lino Curti (Porsche 991 GT3 / Tsunami Racing) 28 giri 1:52.999
  26. Maurizio Pitorri – Mimmo Simonelli (Ferrari 488 Challenge / Best Lap) 25 giri 1:53.702
  27. Francesco La Mazza – Giuseppe Nicolosi (Porsche 991 GT3 / Krypton Motorsport) 23 giri 1:54.643
  28. Fabio Babini – Mattia Di Giusto (Porsche 718 Cayman / Ebimotors) 25 giri 1:59.407
  29. Gianluca Carboni – Emanuele Romani (Porsche 718 Cayman / Autorlando Sport) 24 giri 1:59.596
  30. Diego Di Fabio – Luca Magnoni (Mercedes-AMG GT4 / Nova Race) 24 giri 1:59.950
  31. Matteo Arrigosi – Sabino De Castro (Porsche 718 Cayman / Ebimotors) 25 giri 1:59.983
  32. Giuseppe Fascicolo – Nicola Neri (BMW M4 GT4 / Ceccato Motor) 21 giri 2:00.444
  33. Dario Cerati – Giuseppe Ghezzi (Porsche 718 Cayman / Autorlando Sport) 24 giri 2:00.463
  34. Fuvio Ferri – Andrea Gagliardini (Mercedes-AMG GT4 / Nova Race) 23 giri 2:00.682
Share Button