F.3 inglese
Monger torna a correre con Carlin
Photo Credit: Jakob Ebrey

Monger torna a correre con Carlin

A nemmeno un anno dal terribile incidente subito a Donington in una gara di F.4 (leggi la news) e che lo ha privato di entrambe le gambe, Billy Monger debutterà nel campionato inglese di F.3: una bellissima notizia non solo per gli appassionati. Il 18enne pilota del Surrey sarà regolarmente al via del primo appuntamento di Oulton Park in programma questo fine settimana, a cui prenderà parte con una monoposto del team Carlin.

Monger, che subito dopo il gravissimo infortunio non ha perso un solo istante per ricominciare a lottare (questa volta nel vero senso della parola), ha sostenuto durante questo inverno un intenso programma preparatorio e adesso è pronto a scendere in pista guidando una Tatuus-Cosworth appositamente modificata nei comandi, con l’acceleratore nel volante ed un solo pedale che verrà azionato per frenare tramite un arto artificiale, ricevendo il benestare da parte dell’organizzatore MSV.

La carriera di Billy prima dell’incidente lo aveva visto concludere quinto nel 2015 nel campionato Ginetta Junior, per debuttare l’anno successivo nel F4 British centrando tre podi nel corso di quella stagione e poi conquistare ancora due podi nel 2017 sul totale delle sei gare disputate. Successivamente all’incidente Monger ha ricevuto tanti messaggi e gesti di solidarietà, tra cui quelli di Lewis Hamilton, Max Verstappen e Jenson Button.

Sono davvero elettrizzato nel confermare che sarò al via del primo appuntamento del BRDC British F3 Championship di Oulton Park, questo weekend – ha commentato Monger – Per il momento si tratta dell’impegno di una sola gara, ma spero di potere disputare anche quelle rimanenti del campionato. Ringrazio Carlin ed il mio sponso Baylis and Harding per il supporto che mi stanno dando”.

Share Button