Formula Regional European by Alpine
Monaco: Hadjar vince dalla pole

Monaco: Hadjar vince dalla pole

A Monaco dalla pole Isack Hadjar è andato a prendersi in Gara 1 il suo primo successo nella Formula Regional European Championship by Alpine, guidando l’uno-due del team R-Ace GP con Zane Maloney secondo al traguardo. Sul podio c’è salito anche Paul Aron, migliore dei piloti Prema.

Isack Hadjar va via al comando davanti al compagno di squadra Zane Maloney. Terzo di accoda Paul Aron, seguito a sua volta da Adrien David. Gabriele Minì è undicesimo, alle spalle del suo compagno dell’altro pilota della ART Grand Prix e leader del campionato Grégoire Saucy.

Mentre i primi due prendono un buon margine di vantaggio su tutti gli altri, con Hadjar che fa segnare consecutivamente una serie di giri più veloci, Aron fatica a tenere dietro David, mentre poco più indietro Alex Quinn. Prova ad insidiare il quinto posto a Patrick Pasma.

A 14 minuti dal termine l’uscita di Nicola Marinangeli, che picchia contro le barriere dopo un contatto con Brad Benavides nella chicane dopo il tunnel, provoca una safety car.

Alla ripartenza, con circa dieci minuti di gara ancora da disputare, la situazione rimane uguale a prima

Poi il colpo di scena di Grégoire Saucy, lungo alla prima staccata. Un errore che gli costa la decima posizione ereditata da Minì. Rientra invece ai box Benavides, a cui viene sostituito il musetto.

 

FORMULA REGIONAL EUROPEAN CHAMPIONSHIP BY ALPINE
Race 1. Montecarlo, 22 maggio 2021
1. Isack Hadjar (R-Ace GP) 21 giri 32:56.410 Rookie
2. Zane Maloney (R-Ace GP) +7.401
3. Paul Aron (Prema Powerteam) +10.400
4. Hadrien David (R-Ace GP) +10.863
5. Patrik Pasma (KIC Motorsport) +13.385
6. Alex Quinn (Arden) +13.613
7. David Vidales (Prema Powerteam) +17.151
8. William Alatalo (Arden) +17.700
9. Mari Boya (Van Amersfoort Racing) +18.428
10. Gabriele Minì (ART Grand Prix) +18.791
11. Pietro Delli Guanti (Monolite Racing) +25.151
12. Elias Seppanen (KIC Motorsport) +27.235
13. Andrea Rosso (FA Racing) +27.552
14. Kas Haverkort (MP Motorsport) +28.037
15. Francesco Pizzi (Van Amersfoort Racing) +28.726
16- Thomas ten Brinke (ART Grand Prix) +29.134
17. Dino Beganovic (Prema Powerteam) +29.373
18. Oliver Goethe (MP Motorsport) +31.040
19. Axel Gnos (G4 Racing) +47.375
20. Lena Buhler (R-Ace GP) +47.675
21. Alessandro Famularo (G4 Racing) +51.106
22. Grégoire Saucy (ART Grand Prix) +52.890
23. Gabriel Bortoleto (FA Racing) +56.698
24. Brad Benavides (DR Formula) +68.939
Non classificati
Eduardo Barrichello (JD Motorsport) 13 giri
Nicola Marinangeli (Arden) 9 giri
Jasin Ferati (Monolite Racing) 2 giri
Lorenzo Fluxa (Van Amersfoort Racing) –
Giro più veloce: Isack Hadjar (R-Ace GP), 19 giro 1:29.711

Share Button