Formula Regional European by Alpine
Minì si accasa con ART Grand Prix
Photo Credit: ACI Sport

Minì si accasa con ART Grand Prix

La notizia era ormai nell’aria. Adesso è arrivata anche la conferma, con qualche particolare in più. Gabriele Minì farà quest’anno il salto nel Formula Regional European Championship by Alpine. Il pilota siciliano, vera rivelazione della scorsa stagione in cui, al suo debutto in monoposto, ha conquistato con la Prema il titolo dell’Italian F4, risultando a fine anno anche il migliore del Supercorso Federale ACI Sport, disputerà tutta la stagione con la ART Grand Prix.

Minì, che farà 16 anni a marzo ed è seguito fin dal kart dalla All Road Management di Nicolas Todt, raggiunge nella squadra francese il già annunciato Thomas Ten Brinke. Con la ART Grand Prix (squadra con cui lo scorso anno Victor Martins si è laureato campione europeo della Formula Renault) il pilota palermitano ha preso parte ai test che si sono svolti alla fine del 2020 sulle piste di Le Castellet e Barcellona, dove si è confermato subito tra i più veloci al volante della Tatuus impiegata nella serie europea.

Interessante il fatto che Minì si ritroverà tra i suoi avversari lo stesso team con cui lo scorso anno ha conquistato ben quattro vittorie, 12 podi e 5 pole nella sola serie tricolore, ottenendo anche un successo nel campionato tedesco. Una sfida in più per lui, che punterà a ottenere il suo secondo titolo consecutivo per proseguire una carriera che promette molto bene.

Share Button