ADAC Formel 4
Minì impenna a va sul podio
Photo Credit: ADAC Motorsport

Minì impenna a va sul podio

Un-due della US Racing nella seconda gara del weekend di Hockenheim dell’ADAC F4, che ha visto Oliver Bearman precedere al traguardo il suo compagno di squadra Tim Tramnitz. Sul podio anche Gabriele Minì, che dopo essere stato messo fuori in Gara 1 da un contatto, si avviava dalla pole. Il siciliano dopo una neutralizzazione è però finito su un cordolo, alzandosi con le due ruote anteriori e perdendo due posizioni, per poi scivolare quarto e poi tornare ancora terzo.

Alla prima curva Minì si presenta dalla pole davanti a tutti. Alle sue spalle Bearman e Tramnitz. Quarto Jonny Edgar, con la vettura del Van Amersfoort Racing. 

Al terzo giro Sebastian Montoya finisce contro le barriere dopo il contatto con la vettura di Josef Knopp ed entra in pista la safety car. Al restart Minì guida sempre il gruppo. 

Con l’orologio che segna ancora un quarto d’ora, Minì finisce largo nella curva che immette in rettilineo. La sua monoposto si impenna letteralmente ricadendo poi sulle quattro ruote. Bearman e Tramnitz ne approfittano per passarlo. Il siciliano prosegue terzo.

Tramnitz prova ad attaccare per la prima posizione il suo compagno di squadra, ma senza riuscire a passarlo. Minì invece deve cedere strada ance a Victor Bernier. 

Magistrale dietro la rimonta di Francesco Pizzi, che si porta ottavo dopo essere partito 12°. Emozionanti anche gli ultimi minuti. Tramnitz attacca nuovamente Bearman, mentre Minì cerca più indietro di riprendersi il terzo posto, a sua volta pressato da Edgar. Il siciliano a negli ultimi secondi infila Bernier e lo stesso riesce a fare Edgar. Davanti nel frattempo è doppietta US Racing.

Share Button