ADAC Formel 4
Mini e Edgar in pole al Nurburgring
Photo Credit: ADAC Motorsport

Mini e Edgar in pole al Nurburgring

Lo aveva fatto a Misano, al suo debutto nella F4 italiana, e lo ha rifatto al Nürburgring. Gabriele Minì subito in pole nella serie ADAC con il team Prema. Il 15enne pilota siciliano è stato il più veloce nel primo turno di qualifica del secondo appuntamento del campionato tedesco.

Suo il miglior tempo di 1’27″832, di quasi un decimo inferiore a quello dell’americano Jak Crawford (Van Amersfoort Racing); di 117 millesimi più basso del responso ottenuto dal suo compagno di squadra Dino Beganovic, che in Gara 1 si avvierà dalla seconda fila assieme al finlandese della US Racing, Elias Seppänen.

Nella seconda sessione cronometrata Minì ha concluso terzo, a un decimo e mezzo dall’inglese Jonny Edgar, al via con un’altra vettura del Van Amersfoort Racing, vincitore delle prime due gare del Lausitzring, leader della classifica, più veloce nei due turni di libere e con un anno di esperienza al suo attivo nelle serie italiana, tedesca e spagnola.

Seppanen ha agguantato d’un soffio il secondo posto. Dietro a Minì ancora una volta Crawford. Settimo l’altro italiano Francesco Pizzi, sempre con il Van Amersfoort Racing. Il romano ha avuto una prima sessione problematica che lo ha visto concludere solamente 11°.

Per Minì e la Prema questa è la prima apparizione di quest’anno nell’ADAC F4, avendo dovuto saltare il primo round proprio per la concomitanza con la serie italiana che nello stesso fine settimana correva a Misano.

Share Button