Clio Cup Italia
Melatini fa il pieno a Brno

Melatini fa il pieno a Brno

Bilancio positivo per la Melatini Racing a Brno, nel secondo appuntamento della Clio Cup Italia. Tre podi su tre per Gustavo Sandrucci, che in un sol colpo è risalito secondo nella classifica assoluta, a soli tre punti dal leader Felice Jelmini. Una tripletta “virtuale”, quella messa invece a segno in Gara 2 dalla squadra marchigiana, con Davide Nardilli ed il rientrante Massimo Ferraro ad occupare nell’ordine il secondo e terzo posto.

In Gara 1, dopo essersi avviato dalla prima fila avendo ottenuto nel primo turno di qualifiche del sabato il secondo responso cronometrico a soli 57 millesimi dalla pole, il viterbese Gustavo Sandrucci si è portato presto al comando, rimanendoci fino a quattro minuti dallo scadere del tempo, quando un calo del turbo per la rottura di un tubo lo ha portato a perdere progressivamente terreno, facendo inevitabilmente sfilare prima Massimiliano Pedalà e poi anche Jelmini. Per Sandrucci è così arrivato il terzo posto ed anche il suo primo podio di questa stagione. Bene anche Nardilli, rimasto inizialmente attardato nella bagarre e comunque costantemente nelle posizioni di testa, così come Ferraro, in grande crescita e rispettivamente sesto e settimo al traguardo.

In Gara 2 si è ripetuto un copione simile, con Sandrucci subito in testa e poi passato da Pedalà nelle fasi conclusive. Essendo il suo avversario presente come “wild card” e quindi trasparente per la classifica, il pilota laziale ha fatto bottino pieno di punti, ottenendo idealmente una vittoria. Alle sue spalle Nardilli e Ferraro, ancora autori entrambi di una condotta straordinaria. Per la squadra di Potenza Picena si è trattato virtualmente di una tripletta.

Quindi, in Gara 3, Sandrucci ha conquistato un altro podio, giungendo questa volta terzo. Una volta di più protagonisti sono stati anche Nardilli e Ferraro, per l’occasione quinto e sesto alla bandiera a scacchi.

Share Button