Italiano Prototipi
Matteo Pollini in trionfo

Matteo Pollini in trionfo

Alla fine ha festeggiato Matteo Pollini. È lui il campione italiano Sport Prototipi 2018. Questo il verdetto del Mugello, sede dell’ultima gara che si è corsa sul bagnato.

A dominare in pista in Gara 2 è stato il cugino Giacomo Pollini per i colori del Team Giada che ha vinto. A Matteo Pollini, invece, è bastato il quinto posto alle spalle di Lorenzo Pegoraro, l’unico ancora in grado di poterlo impensierire nella lotta al titolo. Alla fine la classifica recita Pollini (Giacomo Race) 124 punti, Pegoraro 120. Per quest’ultimo, alfiere della Best Lap, la consolazione della conquista della Coppa Aci Sport Rookie.

Sul podio del sesto ed ultimo appuntamento tricolore, Gianluca Carboni che ha conquistato con grande autorevolezza il suo miglior piazzamento stagionale davanti al giovanissimo Simone Riccitelli, terzo al traguardo e vincitore della Coppa Aci Sport Under 25.

Autore del giro più veloce nella gara che lo ha visto rinunciare al podio per le penalizzazioni dovute ad un sorpasso in regime di safety car e ad un contatto con Andrea Gagliardini (Best Lap), Mirko Zanardini si classifica sesto dopo essere partito dall’ultima fila e precede Jesse Menczer (Bad Wolves) al suo miglior piazzamento stagionale come Gian Marco Gamberini, ottavo sulla vettura del team Giada divisa con Filippo Caliceti.

Hanno completato la top 10 dell’ultima gara stagionale, Shaine Mobine (Bad Wolves) e Simone Borelli (BF Motorsport).

Share Button