GT World Challenge Europe
Marciello nelle pre-qualifiche
Photo Credit: SRO Motorsports

Marciello nelle pre-qualifiche

Raffaele Marciello bussa un primo colpo e fa segnare il miglior tempo al termine delle pre-qualifiche del venerdì. Sul circuito francese di Magny-Cours, l’italiano del team AKKA ASP ha subito piazzato davanti a tutti la Mercedes-AMG GT3 che divide con Timur Boguslavskiy, assieme al quale ha conquistato il successo nella seconda delle tre gare dell’appuntamento d’apertura di Misano del GT World Challenge Europe Sprint Cup.

Impressionante il livello di competitività, con ben 18 vetture delle 22 al via racchiuse in meno di un secondo. Netta la superiorità delle vettura della stella a tre punte con i due equipaggi Silver, Oscar Tunjo-Juha Puhakka e Jason Pla-Benjanmín Hites nell’ordine secondo e terzo. Poi la prima delle Audi R8 LMS, quella di Nicolas Schöll e Frederich Vervisch.

Ottavo Giacomo Altoè, il migliore degli italiani, in coppia con lo spagnolo Albert Costa sulla prima delle due Lamborghini Huracán GT3 Evo schierate dall’Emil Frey Racing, con i loro compagni di squadra Mikaël Grenier e Norbert Siedler subito dietro.

Undicesima la Ferrari 488 GT3 del team SKY-Tempesta Racing guidata da Giancarlo Fisichella, assieme a Jonathan Hui primo della Pro-Am. Due posizioni dietro si sono stabiliti Tommaso Mosca e Mattia Drudi, protagonisti nel primo appuntamento che si è disputato in Romagna con l’altra Audi dell’Attempto Racing.

Sabato la prima gara si svolgerà in notturna con la partenza alle 22.15. Gara 2 è in programma invece domenica.

Share Button