ADAC GT Masters
Marciello nelle libere del Sachsenring
Photo Credit: ADAC Motorsport

Marciello nelle libere del Sachsenring

Raffaele Marciello è stato il più veloce al Sachsenring, al termine dei due turni di prove libere del quarto appuntamento dell’ADAC GT Masters. L’italiano ha ottenuto nella seconda sessione del pomeriggio il miglior tempo di 1’19″833, portando in vetta alla classifica la Mercedes-AMG GT3 del Team HTP che in Germania divide con l’inglese Philip Ellis.

Poco più lento è stato il tedesco Maro Engel, leader nel primo turno con l’altra Mercedes della TokSport WRTsu cui si alterna con Luca Stolz. Tra i più veloci in pista, la svizzera Simone De Silvestro, seconda a 182 millesimi da Marciello con la Porsche 911 GT3 R del Küs Team75 Bernhard numero 17, la stessa con cui il suo compagno Klaus Bachler ha chiuso a sua volta secondo nella prima sessione.

Da notare che Marciello è l’unico italiano al via. Mirko Bortolotti è infatti impegnato proprio in questo weekend in America, nella 8 Ore di Indianapolis, ed il suo posto sulla Audi WRT che usualmente divide con Rolf Ineichen è stato preso in questa occasione dal belga Frédéric Vervisch, terzo nella sessione del mattino davanti alla Lamborghini del GRT Grasser Racing Team di Albert Costa. Lo spagnolo, che si alterna al volante con Franck Perera, è reduce dalla prima vittoria ottenuta domenica scorsa con Giacomo Altoè nel GT World Challenge Europe, anche se con una Huracán GT3 Evo dell’Emil Frey Racing.

Un decimo e un undicesimo piazzamento nell’ordine per i leader del campionato Kelvin van der Linde e Patric Niederhauser con un’altra Audi. In campionato la coppia della Rutronik-Racing ha quattro punti di vantaggio su Michael Ammermüller e Christian Engelhart, al via con la Porsche 911 GT3 R della SSR Performance.

Share Button