Pirelli World Challenge
Mancinelli secondo al Glen

Mancinelli secondo al Glen

Si chiude con un secondo posto a Watkins Glen la stagione del Campionato Pirelli World Challenge per Daniel Mancinelli.

Il portacolori del Tr3 Racing, al volante della Ferrari 488 Gt3 ha ben figurato sul tracciato che si trova nello stato di New York e si è confermato ancora una volta al vertice della graduatoria.

L’ottimo risultato di quest’ultimo appuntamento stagionale è maturato nelle qualifiche. Il pilota marchigiano è potuto scattare in prima fila in Gara 1 al fianco della Bentley di Baptista e davanti all’altra Bentley di Parente ed alla Porsche di Hargrove.

Alla partenza, Mancinelli ha mantenuto il contatto con Batpista e, grazie ad un ottimo passo gara, è riuscito a contenere il distacco dal leader ed a concludere in piazza d’onore.

In Gara 2, partito dalla quarta posizione in base i giri ai veloci di Gara 1, un’ottima partenza ha permesso a Mancinelli di superare la Bentley che era terza e di attaccare la Acura che partiva seconda.

In curva 1 la Acura, che era all’esterno, non ha lasciato lo spazio necessario e le due vetture sono entrate in contatto causando un testacoda. Gara finita per Mancinelli che non ha potuto far altro che tornare ai box per ritirarsi.

“Peccato per il contatto con l’Acura in curva 1 nella seconda gara – ha dichiarato Daniel Mancinelli – mi auguro che Farnbacher non mi abbia visto dato che ero completamente al suo interno, perché buttare via una gara così non ha senso. I commissari di gara lo hanno punito con un Drive Trough. Sono contentissimo per il gran secondo posto ottenuto in Gara 1! La Bentley di Baptista era imprendibile ed il secondo posto era il massimo risultato possibile! È stata una stagione di successi, 4 podi ed una vittoria oltreoceano! Voglio ringraziare il team Tr3 Racing per aver creduto in me”.

Conclusa la stagione nel Pirelli World Challenge, il prossimo impegno per Mancinelli è per questo fine settimana (8-9 settembre) a Vallelunga per il Campionato Italiano GT.

Share Button