GT World Challenge Europe
Magny-Cours: Audi in pole con Weerts
Photo Credit: SRO Motorsport Media

Magny-Cours: Audi in pole con Weerts

A Magny-Cours c’è ancora un’Audi a fare il passo ed è quella del Team WRT che dopo avere fatto segnare il miglior tempo nella sessione di prove libere e nella pre-qualifica di venerdì, si è assicurata con Charles Weerts la prima pole della stagione nella serie Sprint del GT World Challenge Europe che prende il via proprio questo weekend. Il pilota belga è stato costantemente davanti tutti durante l’intero turno di qualifica, firmando il responso di 1’36″133. Alle sue spalle le due Lamborghini dell’Emil Frey Racing, quella di Ricardo Feller (secondo) e Arthur Rougier.

Weerts è stato il più veloce fin dall’inizio, quando si è portato davanti a tutti con 1’36”359. Alle sue spalle è inizialmente risalito Tommaso Mosca, con un’altra R8 LMS GT3, quella dell’Attempto Racing. Poi le Mercedes di Ezequiel Perez Companc (Madpanda Motorsport) e Luca Stolz (Toksport WRT) e la terza Audi di Leo Roussel (Sainteloc Racing). Sesta la Ferrari di Chris Froggatt, con il team SKY-Tempesta Racing.

Ma come era prevedibile a pochi minuti dalla fine quasi tutto è cambiato. L’altra Mercedes di Oscar Tunjo si è inserita in seconda posizione, venendo poi scalzata dalla Lamborghini di Rougier. Mosca è scivola decimo, mentre Weerts ha continuato a migliorarsi. Poi è toccato a Feller portarsi secondo, davanti al compagno di squadra Rougier. E sul finire quarto è risalito Patrick Kujala, sulla Ferrari di Rinaldi Racing. Perez Companc ha completato la top-5.

Feller ha concluso con un distacco di un decimo esatto nei confronti di Weerts e un vantaggio di 32 millesimi su Rougier, primo della classe Silver. Nella Pro-Am miglior tempo della Aston Martin Vantage AMG di Alexander West (Garage 59).

 

GT WORLD CHALLENGE EUROPE SPRINT CUP

Qualifying 1 – Magny-Cours, 8 maggio 2021
1. Charles Weers (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) 1:36.133
2. Ricardo Feller (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing) +0.105
3. Arthur Rougier (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing) +0.137 Silver Cup
4. Patrick Kujala (Ferrari 488 GT3 / Rinaldi Racing) +0.202
5. Ezequiel Perez Companc (Mercedes-AMG GT3 / Madpanda Motorsport) +0.235
6. Luca Stolz (Mercedes-AMG GT3 / Team TokSport WRT) +0.335
7. Oscar Tunjo (Mercedes-AMG GT3 / TokSport) +0.373
8. Timur Boguslavskiy (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) +0.421
9. Franck Bird (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) +0.462
10. Tommaso Mosca (Audi R8 LMS GT3 / Attempto Racing) +0.494
11. Chris Froggatt (Ferrari 488 GT3 / SKY Tempesta Racing) +0.560
12. Leo Russel (Audi R8 LMS GT3 / Sainteloc Racing) +0.584
13. Petru Umbrarescu (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) +0.634
14. Nicolai Kjaergaard / Tuomas Tujula (Aston Martin Vantage AMR GT3 / Garage 59) +0.643
15. Aurelien Panis (Audi R8 LMS GT3 / Sainteloc Racing) +0.699
16. Ulysse De Pauw (Benltey Continental GT3 / CMR) +0.832
17. Konstantin Tereschenko (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) +0.934
18. Benjamin Lessennes (Bentley Continental GT3 / CMR) +0.943
19. Benjamin Goethe (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) +1.040
20. Arkin Aka (Audi R8 LMS GT3 / Attempto Racing) +1.107
21. Konsta Lappalainen (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing) +1.231
22. Oliver Wilkinson (McLaren 720S GT3 / Jota Motorsport) +1.324
23. Adrien De Leener (Porsche 911 GT3 R / Dinamic Motorsport) +1.362
24. Alexander West (Aston Martin Vantage AMR GT3 / Garage 59) +1.935 Pro-Am Cup
25. Miguel Ramos (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Barwell Motorsport) +1.963
26. Valentin Pierburg (Mercedes-AMG GT3 / SPS Automotive Performance) +2.117
27. Louis Machiels (Ferrari 488 GT3 / AF Corse) +2.672
– Albert Costa / Norbert Siedler (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing)

Share Button