Clio Cup Italia
Luciano Gioia rinnova con Composit

Luciano Gioia rinnova con Composit

Sabato 1 febbraio Luciano Gioia ha svolto il primo test della stagione, in vista del suo impegno 2014 nella Clio Cup Italia e nella serie Eurocup. 
Il potentino, che lo scorso anno aveva vinto il titolo Gentlemen del monomarca tricolore, ha girato con la nuova RS Turbo del team Composit Motorsport sul tracciato romano di Vallelunga, anche se la giornata è stata condizionata dalla pioggia.

Le differenze salienti tra la nuova vettura e la RS 2.0 con cui ho corso fino al 2013, risiedono nella motorizzazione, nel cambio, nell’architettura della scocca, nelle dimensioni complessive della vettura e nella distribuzione dei pesi. 
- ha spiegato Luciano. Con la nuova vettura Gioia aveva disputato lo scorso anno la gara di Barcellona.

Sono felice di ufficializzare la mia presenza nella Clio Cup Italia 2014 sempre con il team Composit. – ha commentato Gioia – La nuova berlinetta francese offre sensazioni di guida particolari, al punto che non sembra neppure di guidare una Clio. Questa nuova versione non ha nulla in comune con i modelli RS che l’hanno preceduta. 
È meno rigida nella scocca. Va guidata con accortezza e precisione. Se si salta sui cordoli alti rimbalza come una molla, diventando molto “scorbutica”. Quest’ultima caratteristica si manifesta, quando si esagera, con un retrotreno leggero e nervoso, che una volta perso non è più recuperabile degenerando in un testacoda. 
La sensazione al volante è bella, la Clio si lascia domare anche grazie ad un motore turbo che sprigiona i suoi cavalli in modo fluido. In alcuni circuiti si potrà scendere di ben cinque secondi rispetto ai tempi che si facevano segnare lo scorso anno.

Sono felicissimo di proseguire la collaborazione con Luciano ed estenderla ad un programma di altissimo livello che contempla la Clio Cup Italia e la serie europea. – sono state le parole espresse da Paolo Ansaloni, team owner del team Composit Motorsport – 
Luciano ha oramai maturato un’esperienza tale per cui ci attendiamo delle prestazioni di vertice.

Il prossimo impegno in pista per Gioia è fissato il 14 e 15 febbraio sul circuito del Mugello.

Share Button