Nascar Whelen Euro Series
Linossi guarda alla Nascar Whelen

Linossi guarda alla Nascar Whelen

Giovedì 13 febbraio, Francesca Linossi ha effettuato una sessione sul circuito di Magione al volante della stock-car che il team Caal Racing ha schierato nelle ultime due gare della stagione 2013 della Nascar Whelen Euro Series. La 21enne bresciana, reduce dal quarto posto nel trofeo Mini Challenge dello scorso anno, in cui ha conquistato anche una vittoria sulla pista del Red Bull Ring, potrebbe essere interessata alla serie europea.

Vista da fuori sembra un una vettura ingombrante, che rolla tanto e che si muove nei cambi di direzione. Invece, una volta provata mi sono dovuta ricredere completamente. – ha detto Francesca – È molto precisa e quando la inserisci  in curva non soffre particolarmente di sottosterzo come magari si potrebbe pensare.

Francesca ha adottato un approccio progressivo, alla ricerca del giusto feeling con la Chevrolet SS da 450 Cv per 1200 Kg di peso, piuttosto che del tempo sul giro, fino a trovarsi decisamente a suo agio nelle fasi conclusive della giornata, ottenendo anche degli interessanti riscontri cronometrici.

Con il cambio ad H ho fatto un po’ di fatica solo all’inizio, più che altro perché ha quattro marce. – ha proseguito – I freni necessitano di una certa forza per essere efficaci, però siamo andati sempre meglio e alla fine abbiamo trovato un ottimo compromesso.

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dall’approccio di Francesca nei confronti della nostra vettura. Nonostante la sua giovane, età ha impiegato appena pochi giri per prendere confidenza e le sue prestazioni sono costantemente migliorate. – ha detto Luca Canneori, team manager della Caal Racing – Sono convinto che la Nascar Whelen Euro Series potrebbe essere una buona occasione per lei, per mettersi in mostra a livello internazionale e noi saremmo felici di supportarla in questo progetto.

Oltre alla Nascar Whelen Euro Series, che partirà sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia il 12 e 13 aprile, Francesca valuterà una serie di possibilità per la stagione 2014, tra cui la EuroV8Series.

Se me lo avessero chiesto ieri, la risposta sarebbe stata diversa, ma ora il programma Nascar è sicuramente ai primi posti, perché è una cosa nuova e perché l’esperienza di questo test mi è piaciuta molto. – ha detto Francesca – Ora però bisogna trovare sponsor e budget. Poi deciderò quale sarà il campionato che affronterò.

Share Button