Blancpain GT Series Asia
Liberati vola a Suzuka

Liberati vola a Suzuka

Dalla pole di Misano nel Lamborghini Super Trofeo Europa dello scorso fine settimana (la seconda per lui nei primi tre round), alla prossima trasferta di Suzuka che Edoardo Liberati affronterà questo fine settimana.

Nel Paese del Sol Levante il pilota romano prenderà il via nel terzo dei sei doppi appuntamenti della Blancpain GT Series Asia 2018, in cui un mese e mezzo fa ha messo a segno il suo primo podio assoluto ottenendo con la Nissan GT-R NISMO GT3 del team KCMG un terzo posto e la seconda piazza nella classe Silver.

Protagonista di questa prima parte di stagione in equipaggio con il compagno di squadra Florian Strauss, Liberati arriva in Giappone con tanto ottimismo, frutto sicuramente del quinto posto conquistato nel primo round di Sepang, poi ancora un nono piazzamento ottenuto sempre in Malesia (dove si sono concretizzati anche due quarti posti di classe), l’ottavo di Gara 1 messo a segno in Tailandia e infine il terzo posto che ha coronato sul Chang International Circuit un weekend tutto in crescendo.

Nella classifica di classe Liberati e Strauss occupano attualmente il quinto posto, con soli 20 punti da recuperare. Un’impresa alla portata.

A Buriram l’equipaggio formato dal 25enne pilota romano e dal tedesco ha inoltre assicurato il primo podio 2018 alla factory nipponica. E sulla “pista di casa” l’obiettivo sarà di fare ancora meglio.

Quella di Suzuka è la prima delle due trasferte giapponesi del calendario, con la seconda in programma al Fuji appena tre settimane più tardi. Domani si svolgeranno le due sessioni di prove libere, mentre sabato sarà il turno delle qualifiche, con Gara 1 da 60 minuti in programma alle ore 14.20 locali, quando in Italia saranno le 7.20. Gara 2 (sempre della durata di un’ora) si disputerà infine domenica con lo “start” alle 10.50 (3.50 CEST). Entrambe le gare verranno trasmesse in streaming su blancpain-gt-series-asia.com.

 

Share Button