GT World Challenge Europe
Liberati ottavo al debutto

Liberati ottavo al debutto

Edoardo Liberati, assieme a Alexandre Imperatori e Josh Burdon, ha conquistato un piazzamento nella top-10 in occasione del secondo appuntamento del GT World Challenge Europe che si è disputato lo scorso weekend (5 e 6 settembre) sul tracciato del Nürburgring.

In occasione del proprio esordio nella serie Endurance, l’equipaggio del team KCMG è riuscito a completare una rimonta straordinaria che l’ha portato dalla 24ª posizione iniziale (su un totale di 48 vetture al via) fino all’ottavo posto assoluto. Per il romano, Imperatori e Burdon, che si alternavano al volante della nuova Porsche 911 GT3 R, si è trattato di un risultato straordinario, anche nell’ottica della prossima partecipazione alla 24 Ore di Spa in programma alla fine del prossimo mese.

È stata una gara fantastica, che ha coronato un weekend straordinario. La nostra vettura era perfetta, nonostante fosse la pima volta che usavamo le gomme Pirelli, che non abbiamo potuto provare a dovere visto che i test sono stati condizionati dalla pioggia – ha commentato il 27enne pilota romano – Sono comunque estremamente soddisfatto, anche perché questa era la nostra prima apparizione nel GT World Challenge Europe. Tutti noi abbiamo fatto un lavoro eccellente, che ci fa sicuramente ben sperare per il nostro impegno nella 24 Ore di Spa”.

Appena un mese prima della gara belga, Liberati ed il team KCMG saranno tuttavia presenti alla 24 Ore del Nürburgring che si disputerà dal 24 al 27 settembre sul circuito tedesco della Nordschleife.

Share Button