24 Ore del Nurbugring
Liberati al via con KCMG

Liberati al via con KCMG

Edoardo Liberati prenderà parte per il secondo anno consecutivo alla la 24 Ore del Nürburgring. Dopo avervi fatto il suo debutto lo scorso anno con una Nissan, il pilota romano si ripresenterà al via con il team KCMG, alternandosi però al volante di una nuova Porsche 911 GT3 R con Josh Burdon, Alexandre Imperatori e Dennis Olsen (che ha preso all’ultimo momento il posto di Romain Dumas).

Sesto nella gara di 4 ore della Nürburgring Langstrecken Serie che si è disputata sullo stesso circuito della Nordschleife a inizio agosto, Liberati arriva in Germania con la chiara intenzione di provare ad agguantare il podio.

Proprio al Nürburgring (ma sul più corto tracciato in versione Grand Prix), sempre al volante di una vettura della Casa di Stoccarda schierata dalla squadra di Hong Kong, appena tre settimane Liberati fa ha conquistato l’ottavo posto assoluto, ancora con Burdon e Imperatori, nella 3 ore valida quale seconda prova del GT World Challenge Europe Endurance Cup.

Sono super fiducioso. Nelle gare della NLS abbiamo sviluppato ottimamente la nostra vettura e questo ci fa credere di potere puntare ad un ottimo risultato – ha commentato il 27enne pilota romano – Indipendentemente dalle condizioni della pista, che sia bagnato o asciutto, sarà importante ovviamente non fare errori e “sopravvivere” alla notte, con delle temperature che si prevedono molto basse in generale. Sicuramente abbiamo la macchina giusta per aspirare al podio“.

Share Button