Formula Regional European Championship
Leclerc raddoppia al Mugello

Leclerc raddoppia al Mugello

Seconda gara pazza e seconda vittoria al Mugello per Arthur Leclerc. Con la pista bagnata tendente all’asciutto e poi ancora pioggia, il monegasco della Prema ha ottenuto un successo forse insperato, ma sicuramente meritato. Alle sue spalle uno spettacolare Pierre Louis Chovet, primo dei piloti del Van Amersfoort Racing, e Gianluca Petecof, con l’altra vettura della Prema.

Subito un colpo di scena nel corso del warm-up lap, con Konsta Lappalainen che si gira con le gomme slick alla fine del rettilineo ed impatta contro le barriere.

Partenza e ritarda e al via Leclerc perfetto ad avviarsi dalla pole. Alle sue spalle, ma subito più distanziato, c’è Petecof. Poi un trenino formato da Oliver Rasmussen, Patrick Pasma, Pierre Lous Chovet e Alessandro Famularo.

Ben presto le condizioni della pista cambiano e ad avvantaggiarsi è Chovet. Il francese con le gomme slick si prende tutti uno dopo l’altro, fino a raggiungere e superare anche Leclerc passando in testa dopo pochi minuti di gara. La stessa cosa per Henrion Gillian, che risale terzo davanti a Jamie Laura Chadwick.

A poco più di un quarto d’ora dalla fine inizia nuovamente a piover e molti rientrano ai box per mettere le gomme da bagnato. Posizioni rimescolate, con Chovet e Gillian sempre in testa e nuova safety car a dieci minuti dalla fine per l’intensificarsi della pioggia.

Alla ripartenza Leclerc è in testa ed amministra la prima posizione fino al traguardo. Gillian scivola quarto. Bene l’italiano Emidio Pesce, che guadagna l’ottavo posto con la DR Formula, mentre Andrea Cola (Monolite Racing) finisce fuori

Share Button