WEC
Le Mans paga tributo alla pandemia

Le Mans paga tributo alla pandemia

La 24 Ore di Le Mans non si disputerà nella data originaria del 10-13 giugno. Anche quello che uno degli appuntamenti più famosi del mondo paga il suo tributo alla pandemia. Dopo il rinvio della 6 Ore di Spa, penultima prova del calendario 2019/2020, l’ACO ha deciso di spostare la gara francese al weekend del 19-20 settembre.

Inaugurata nel 1923, nel corso della sua storia la gara che si disputa sul circuito della Sarthe non venne disputata per la prima volta nel 1936, a causa della crisi dell’industria automobilistica francese, e fu poi interrotta dal 1940 al 1948 per la Seconda Guerra Mondiale.

Quest’anno la 24 Ore di Le Mans dovrebbe giungere alla sua 88ª edizione e ce lo auguriamo tutti.

Share Button