Blancpain GT Series
Lazarus sfiora il podio

Lazarus sfiora il podio

In un contesto particolarmente “affollato” come quello di Silverstone, dove si è corso il secondo appuntamento della Blancpain GT Series Endurance Cup (50 in totale le vetture al via), il team Daiko Lazarus Racing ha recitato la propria parte.

Due quarti posti di classe costituiscono nel complesso un buon risultato per la squadra veneta, presente in questa trasferta inglese con due equipaggi. Alla fine è mancato il podio, ma in compenso sono arrivati i primi punti sia in Silver che nella PRO-AM.

Al termine delle 3 ore di gara (89 i giri completati) la Lamborghini Huracán GT3 divisa da Fabrizio Crestani ed i due “Bronze” Miguel Ramos e Giuseppe Cipriani concludere in 27a posizione assoluta e quarta appunto nella PRO-AM.

A proposito proprio di Crestani, va anche evidenziato l’ottimo responso da lui fatto segnare in qualifica, quando si è attestato a poco più di un secondo dalla pole della Aston Martin.

Proficua anche la condotta dell’altro terzetto del team Daiko Lazarus Racing, quello formato da Federico Leo, Arno Santamato e Stefano Gattuso, a loro volta quarti nella Silver Cup, sempre vicini alla metà classifica e comunque costantemente ben coordinati.

“Siamo soddisfatti del risultato ottenuto con entrambe le vetture, anche se sarebbe bastato davvero poco per agguantare il podio – ha commentato il team principal Tancredi Pagiaro – Su questa pista, con mezzo centinaio di equipaggi al via, era davvero tutto complicato. Gli spazi contenuti nella pit lane ci hanno portato a perdere del tempo prezioso nelle soste soprattutto della vettura 28 dove per il poco spazio a disposizione abbiamo perso un bel pò di tempo in quanto il tubo di refuelling non arrivava al tappo. Bella la qualifica del sempre coriaceo Crestani. In ogni caso va bene così”.

Il prossimo appuntamento della serie Endurance del Blancpain GT si svolgerà il primo weekend di giugno sul circuito francese del Paul Ricard e precederà di una sola settimana l’impegno dell’International

GT Open in programma sul tracciato belga di Spa-Francorchamps il 9 e 10 giugno.

Share Button