Auto GP
L’Auto GP fa tappa a Imola

L'Auto GP fa tappa a Imola

Quinto appuntamento a Imola per l’Auto GP. Sul circuito del Santerno a presentarsi nei panni di leader del campionato è Kimiya Sato (114 punti). Il 24enne pilota giapponese del team Euronova Racing, vice-campione 2013 della serie di Enzo Coloni e quest’anno impegnato nella GP2 Series, dopo avere saltato la tappa di Monza, in Emilia si appresta a fare il suo rientro nella categoria.

Alle sue spalle, distanziato di soli nove punti, c’è il tedesco Markus Pommer. Il portacolori della Super Nova ha fino ad ora messo a segno due vittorie, conquistando due pole e quattro podi. A sole quattro lunghezze dal teutonico, c’è Tamas Pal Kiss, uomo di punta della Zele Racing. L’ungherese ha ottenuto un solo successo al Le Castellet. Kevin Giovesi, miglior italiano, è quarto assoluto. Il lombardo della FMS, subentrata ad Eurotech, ha vinto al Paul Ricard e a Monza, ma deve recuperare 32 punti da Sato.

Andrea Roda, alla seconda stagione, è quinto. Il comasco che corre con i colori del team britannico Virtuosi UK è salito sul podio due volte. Sesta in classifica è Michela Cerruti, sempre in forza alla Super Nova.

Share Button