smart e-cup
La smart e-cup sbarca a Pergusa

La smart e-cup sbarca a Pergusa

Qualcosa di…extra ordinario sta per atterrare in Sicilia! Per la prima volta nella sua storia, il tracciato di Pergusa ospiterà una gara per vetture elettriche e ancora una volta sarà la smart EQ fortwo e-cup, assieme ai suoi gladiatori, ad essere la grande protagonista e firmare una nuova “prima volta“.

Il quarto atto del Campionato Italiano Velocità Energie Alternative Aci Sport è arrivato al giro di boa della stagione 2020, che vede ancora una classifica cortissima e tanti piloti in lizza per…l’elettrico scettro tricolore. Tra questi c’è sicuramente il Campione 2018 Fulvo Ferri che, con due vittorie all’attivo, ha portato la sua Merbag in testa alla classifica generale dopo il round di Binetto. Il romano è però braccato da due mastini come la Rstar Palermo di Giuseppe de Pasquale (1 vittoria) e la CityCar Bari di Francesco Savoia (2 vittorie), che inseguono rispettivamente con appena 4 e 8 punti da recuperare.

Assolutamente da tenere d’occhio la Special Car di Riccardo Azzoli e la Mercedes-Benz Roma del Campione in carica Vittorio Ghirelli, pronti a salire nuovamente sul podio e accorciare le distanze dai primi. In cerca di riscatto ci sono sicuramente Gianluca Carboni e la sua e-Gino mentre la Barbuscia di Marco Mosconi è ormai sempre più protagonista e meno outsider. Il pilota del dealer pescarese arriva in Sicilia da leader del Trofeo Challenger, ma Pergusa è proprio la pista di casa di F3 Motors e di Antonio Cannavò, decisi a far valere il fattore campo per riappropriarsi della prima posizione.

Profeta in patria sarà sicuramente Tomas Denis Calvagni con la sua Comer Sud, la cui sede dista pochi km dalla pista siciliana, mentre Lorenzo Longo è deciso a riportare la sua Novelli 1934 ai piani alti della classifica. Della stessa idea deve essere anche Michele Spoldi, molto veloce con la sua Crema Diesel, ma fin qui autore di una stagione sfortunata. Al suo debutto elettrico è atteso il giornalista Gianluca Mauriello, che difenderà i colori di SportMediaset.

Dopo il miglior giro del weekend e la partenza in pole di Gara 2, Antonello Casillo è pronto a replicare quanto di buono fatto vedere a Binetto con la sua coloratissima Minimax. La #313 Autocentauro torna in Sicilia nelle mani del suo ‘titolare’ Fulvio Marengo, che ha come obiettivo il terzo posto nel nrofeo Challenger attualmente occupato dalla Falcar di Antonio Lavieri. Nella classifica riservata ai giovanissimi, sarà Gianalberto Coldani a difendere la leadership del Trofeo Junior a bordo della sua Venus, ma anche a Pergusa dovrà fare i conti con la Paradiso Group di Riccardo Longo.

Della partita saranno anche la Venus di Piergiorgio Capra, la Citycar Firenze di Christian Pigionanti e la Mercedes-Benz Roma di Silvia Sellani, pronti a regalare spettacolo assieme agli altri gladiatori della smart e-cup.

L’elettrizzante weekend di Pergusa prenderà il via venerdi 9 ottobre con la prima sessione di prove libere, antipasto delle qualifiche che scatteranno a partire dalle 16. Le due gare in programma sono in programma entrambe alle 9:45, al sabato Gara 1 e alla domenica Gara 2. Tutte le gare saranno trasmesse su oltre 50 pagine Facebook in diretta streaming, tra cui quella di SportMediaset e quella ufficiale della smart e-cup.

Share Button