Porsche Mobil 1 Supercup
La prima pole è di Evans
Photo Credit: Porsche AG

La prima pole è di Evans

È del neozelandese Jaxon Evans la prima pole della stagione della Porsche Mobil 1 Supercup. Il 23nne pilota Porsche Junior del BWT Lechner Racing è stato il più veloce al termine della sessione di qualifica del primo appuntamento di Spielberg, mettendo dietro di sé altre 24 vetture.

Una pole che Evans si è assicurato a due minuti dallo scadere del tempo, con Florian Latorre in ritardo di poco più di un decimo di secondo. Il francese del team CLRT partirà quindi dalla prima fila in questa gara inaugurale della stagione. Alle sue spalle il tedesco Leon Köhler (Lechner Racing Middle East), che è stato anche il più veloce dei nove rookie presenti in pista. Subito bene il norvegese Roar Lindland, migliore della categoria Pro-Am con la 911 GT3 Cup del Pierre Martinet by Alméras.

Un poco deludente la prestazione di Dylan Pereira (BWT Lechner Racing) e Ayhancan Güven (Martinet by Alméras) rispettivamente quarto e quinto, sopratutto se si considera che entrambi si sono beccati un distacco dal primo di oltre due decimi.

Un primato quello che ha fatto segnare invece Mateo Llarena. Con i suoi 16 anni il guatemalteco dell’MRS GT-Racing sarà il più giovane pilota di tutti i tempi a prendere parte alla Porsche Mobil 1 Supercup dopo avere stabilito il 21° tempo. Llarena, che fa parte del programma rookie di Porsche Motorsport ha commesso tuttavia diversi errori e deve indubbiamente crescere ancora.

Il migliore dei piloti del team Dinamic Motorsport, unica squadra italiana al via, è stato Marius Nakken, che ha concluso 11°. Ventesimo Moritz Sager, al suo debutto nella serie dopo le esperienze dello scorso anno nella Carrera Cup Italia, e 22° suo padre Philipp, che corrono sul loro circuito di casa.

Questa prima gara della Porsche Mobil 1 Supercup 2020 si disputerà domani (domenica 5 luglio) con il via alle ore 12.30 e la diretta su Eurosport.

 

Qualifiche: 1. Evans 1:30.593; 2. Latorre +0.115; 3. Köhler (Rookie) +0.140; 4. Pereira +0.206; 5. Güven +0.250; 6. Simmenauer (Rookie) +0.269; 7. Ten Voorde +0.338; 8. Klein (Rookie) +0.403; 9. Van Splunteren (Rookie) +0.464; 10. Hanses +0.566; 11. Nakken +0.673; 12. Van Lagen +0.676; 13. Heinrich +0.681; 14. D. Van Kuijk (Rookie); +0.753; 15. Homkavuori +0.877; 16. J. Van Kuijk +0.969; 17. Groeneveld (Rookie) +1.098; 18. Love (Rookie) +1.112; 19. Lindland (Pro-Am) +1.363; 20. M. Sager (Rookie) +1.448; 21. Llarena (Rookie) +1.918; 22. P. Sager (Pro-Am) +1.935; 23. Denoual (Pro-Am) +2.089; 24. Mateu (Pro-Am) +2.134; 25. Haezebrouck (Pro-Am) +4.555.

Share Button