Lamborghini Super Trofeo Europa
La prima di Gilardoni-Boccolacci
Photo Credit: Foto Speedy

La prima di Gilardoni-Boccolacci

Prima vittoria per l’Oregon Team nel Lamborghini Super Trofeo Europa. A conquistare il successo nella prima gara del weekend di Barcellona sono stati Kevin Gilardoni e Dorian Boccolacci, partito dalla prima fila al fianco del poleman Patrick Kujala.

Kujala, penalizzato per una manovra compiuta nelle fasi iniziali su Boccolacci, ha concluso secondo assieme a Dean Stoneman, passato a condurre la classifica della Pro a pari punti con Raul Guzman e Miloš Pavlović, per la prima volta quest’anno fuori dal podio. Terzo posto per i loro compagni di squadra Alberto Di Folco e Kevin Rossel con l’altra Huracán del team Target Racing.

Doppia festa per l’Oregon Team, che ha festeggiato anche la prima vittoria in Pro-Am con Lorenzo Bontempelli e l’esordiente Victor Franzoni. Nella classe Am successo di Fidel Leib e Yury Wagner (Leipert Motorsport). Nella Lamborghini Cup terza vittoria della stagione di Hans Fabri (Imperiale Racing).

Con l’asfalto bagnato il via viene dato in coda alla safety car. Subito fuori Libor Dvoracek, che sul fondo viscido finisce per insabbiarsi. Ben quattro i giri di neutralizzazione e poi il verde, con Patrick Kujala che viene immediatamente attaccato da Dorian Boccolacci. Il francese è costretto a mettere due ruote sulla ghiaia e viene superato da Jonathan Cecotto.

Anche Sebastián Fernandéz compie un’escursione sulla sabbia, uscendo dalla top-10. Intanto Cecotto attacca e supera Kujala portandosi in testa. Victor Franzoni è sesto e primo della classe Pro-Am. Miloš Pavlović è quarto ma fatica a tener dietro Sebastian Balthasar e lo stesso Franzoni.

A Kujala viene poi comunicata una penalità di tre secondi. Il finlandese prima dei pit-stop ritorna al comando dopo che Cecotto finisce leggermente largo.

Altro errore per Fernandéz, che si gira e chiama di nuovo in causa la safety car. Alla ripartenza davanti c’è Dean Stoneman, ma dopo l’arrivo l’inglese deve pagare tre secondi di penalità dati al suo compagno Kujala per un’irregolarità al via.

La vittoria va così a Gilardoni, che festeggia assieme a Boccolacci e a tutto l’Oregon Team la prima affermazione nella serie.

 

Lamborghini Super Trofeo Europa. Gara 1

Montmeló, 10 ottobre 2020

  1. Dorian Boccolacci / Kevin Gilardoni (Oregon Team) 50:38.620, 22 laps Pro
  2. Dean Stoneman / Patrick Kujala (Bonaldi Motorsport) 2.242
  3. Kevin Rossel / Alberto Di Folco (Target Racing) 10.443
  4. Patrick Liddy / Jonathan Cecotto (GSM Racing) 12.909
  5. Sebastian Balthasar / Noah Watt (Leipert Motorsport) 16.882
  6. Max Weering (Johan Kraan Motorsport) 17.154
  7. Victor Franzoni / Lorenzo Bontempelli (Oregon Team) 17.330 Pro-Am
  8. Raul Guzman / Miloš Pavlović (Target Racing) 18.713
  9. Mikko Eskelinen / Elias Niskanen (Leipert Motorsport) 24.799
  10. Jonathan Judek / Guillem Pujeu Beya (Leipert Motorsport) 29.772
  11. Yury Wagner / Fidel Leib (Leipert Motorsport) 40.974 Am
  12. Claude-Yves Gosselin / Giuseppe Fascicolo (Boutsen Ginion) 45.187
  13. Karol Basz / Andrzej Lewandowski (VS Racing) 1:21.808
  14. Massimo Mantovani-Malagamuwa (Target Racing) 1:35.253
  15. Hans Fabri (Imperiale Racing) 1 giro Lamborghini Cup;
  16. Kurt Wagner / Libor Dvoracek (Micanek Motorsport) 3 giri.

Ritirati: Sebastián Fernandéz (VS Racing)

Giro più veloce: Karol Basz (VS Racing) 1:57.724, 22° giro.

Share Button