TCR Italy
Jelmini svetta nelle libere 1

Jelmini svetta nelle libere 1

Il TCR Italy è tornato in posta oggi a Vallelunga con 25 piloti al via. Nel primo dei due turni di prove libere, il miglior crono lo ha siglato Felice Jelmini al volante della Hyundai della PMA Motorsport. Il vincitore della prima gara del weekend di Imola ha fermato il cronometro su 1’41″036, di sei decimi migliore rispetto al tempo della Audi di Eric Brigliadori . L’autore della doppietta di Misano si è però confermato primo tra gli Under 25.

Torna nella zona alta della classifica Max Mugelli. Il toscano ha messo a segno il terzo tempo sulla Honda della MM Motorsport, precedendo il compagno di squadra Alessandro Giardelli, secondo degli Under 25.

Quinto tempo per l’altra Hyundai del macedone Igor Stefanovski, al debutto sul circuito di roman.

Jacopo Guidetti ha continuato a dimostrare di avere un ottimo feeling con la seconda Honda della MM Motorsport, concludendo con il sesto crono, ma a poca distanza dai suoi compagni di squadra.

Settimo responso per Salvatore Tavano con la Cupra della Scuderia del Girasole by Cupra Racing, davanti al compagno di squadra Eric Scalvini, al volante di una Leon DSG. Proprio il campione in carica del TCR DSG ha siglato il miglior tempo fra le vetture non sequenziali, precedendo Marco Pellegrini (sulla Hyundai del Team Target) e Francesca Raffaele, con la Audi della BF Motorsport.

Di poco fuori dalla top-10 Alessio Caiola, al debutto nel TCR Italy e autore dell’undicesimo crono. Dodicesimo e secondo delle DSG Michele Imberti, sulla Cupra della Elite Motorsport.

Al 13° posto ancora una Cupra Leon, quella di Simone Pellegrinelli, che ha messo dietro la Volkswagen Golf di Massimiliano Pezzuto, anche lui al debutto nel TCR Italy e terzo delle DSG.

Share Button