Lamborghini Super Trofeo Europa
In Olanda la prima di Balthasar-Watt
Photo Credit: Eros Maggi / Lamborghini

In Olanda la prima di Balthasar-Watt

L’equipaggio del team Leipert Motorsport formato da Sebastian Balthasar e Noah Watt ha conquistato il suo primo successo di questa stagione, andando a segno a Zandvoort nella prima delle due gare del terzo appuntamento del Lamborghini Super Trofeo Europa. Una vittoria che è stata invece negata a Jonathan Cecotto e Kevin Rossel, in testa durante tutta la prima fase e anche successivamente ai pit-stop con la vettura del Novamarine – GSM Racing Team, penalizzati con un drive through a causa di un’irregolarità nel pit-stop.

Con il successo conquistato in Olanda, Balthasar e Watt sono potuti inoltre risalire secondi nella classifica Pro, portandosi ad un solo punto da Leonardo Pulcini e Kevin Gilardoni, terzi con la prima delle vetture dell’Oregon Team alle spalle dei due piloti locali Maxime Oosten e Milan Teekens (Bonaldi Motorsport).

Rientro e vittoria in Pro-Am di Kikko Galbiati, quest’anno impegnato nella serie Endurance del GT World Challenge Europe e reduce dal bel podio conquistato nella 1000 Km del Paul Ricard, che si è alternato al volante di una delle tre Huracán Super Trofeo Evo schierate dal team Target Racing con l’esperto portoghese Miguel Ramos, alla sua prima esperienza nel monomarca della Casa di Sant’Agata Bolognese. Terzo posto e primo podio per l’equipaggio serbo della Bonaldi Motorsport formato da Miloš Pavlović e Petar Matić, penalizzato di 30 secondi dopo il traguardo per un incidente e scavalcato dal duo dell’Oregon Team composto da Massimo Ciglia e Guillem Pujeu.

In classe Am prima vittoria di Ray Calvin, che ha regalato un altro successo al team Leipert Motorsport. Alle sue spalle nell’ordine hanno concluso il proprio compagno di squadra Gabriel Rindone e il duo del Boutsen Ginion formato da Marc Rostan e Claude-Yves Gosselin, con quest’ultimo balzato in testa alla classifica approfittando dell’assenza di Raffaele Giannoni. Nella Lamborghini Cup seconda vittoria e quinto podio di fila di Pierre Feligioni e Daniel Waszkzinski (Boutsen Ginion), che hanno così scavalcato l’olandese Hans Fabri, secondo con Imperiale Racing, mentre Donovan e Luciano Privitelio hanno centrato il terzo posto con Rexal FFF Racing Team.

 

LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPA

Gara 1. Zandvoort, 19 giugno 2021
1. Sebastian Balthasar – Noah Watt (Leipert Motorsport) 28 giri 50:22.053 Pro
2. Maxime Oosten – Milan Teekens (Bonaldi Motorsport) +0.581
3. Kevin Gilardoni – Leonardo Pulcini (Oregon Team) +2.734
4. Max Weering (Johan Kraan Motorsports) +3.699
5. Raul Guzman – Glenn Van Berlo (Target Racing) +10.401
6. Michael Dörrbecker – Mattia Michelotto (VS Racing) +12.238
7. Kikko Galbiati – Miguel Ramos (Target Racing) +12.759 Pro-Am
8. Massimo Ciglia – Guillem Pujeu (Oregon Team) +13.371
9. Jonathan Cecotto – Kevin Rossel (GSM Racing) +29.918
10. Ray Calvin (Leipert Motorsport) +31.842 Am
11. Gabriel Rindone (Leipert Motorsport) +37.807
12. Claude-Yves Gosselin – Marc Rostan (Boutsen Ginion) +39.391 LC
13. Petar Matić – Miloš Pavlović (Bonaldi Motorsport) +43.046
14. Oliver Freymuth (AKF Motorsport) +1:22.077
15. Karol Basz – Andrzej Lewandowski (VS Racing) +2.04.799
16. Gerhard Watzinger (Leipert Motorsport) +2:58.778
17. Pierre Feligioni – Daniel Waszkzinski (Boutsen Ginion) +1 giro
18. Hans Fabri (Imperiale Racing) +1 giro
19. Donovan Privitelio – Luciano Privitelio (Rexal FFF Racing Team) +1 giro
20. Andrea Cola – Dmitry Gvazava (Target Racing) +1 giro
21. Bronek Formanek – Josef Zaruba (Micanek Motorsport) +1 giro
22. Kumar Prabakaran (VS Racing) +3 giri
Non classificato: Danny Kroes – Daan Pijl (Bonaldi Motorsport) 6 giri
Non partito: Oscar Lee – Dan Wells (Leipert Motorsport) –
Giro più veloce: Jonathan Cecotto (GSM Racing) 12 giro 1:36.494

Share Button