International GT Open
In Gara 1 vittoria di Moss-Osborne

In Gara 1 vittoria di Moss-Osborne

Nick Moss e Joe Osborne hanno guidato a Barcellona la doppietta McLaren nella prima delle due gare dell’ultimo appuntamento dell’International GT Open interrotta per due volte con la safety car. L’equipaggio del team Optimum Motorsport ha conquistato il successo davanti al binomio del Teo Martin Motorsport, Marcelo Hahn e Allam Khodair. Terzo posto e successo tra i Pro della Ferrari di Vincent Abril e Louis Prette. Nella Cup vittoria e titolo per Aldo Festante, con la Porsche della Ombra Racing.

Al via la Aston Martin del poleman Charlie Eastwood si è subito portata in testa seguita dalla Ferrari di Abril. Terzo Ollie Millroy (McLaren), seguito da vicino dalla Mercedes di Christian Klien. Quinto Miguel Ramos, con l’altra McLaren del Teo Martin Motorsport impegnato a controllare gli attacchi di Stephane Ortelli (Ferrari). Dopo dieci minuti il primo colpo di scena, quando Klien ha toccato la vettura di Millroy mandandola in testacoda, Un incidente che è costato al pilota austriaco cinque secondi di penalità. Un testacoda della Lamborghini di Claude-Yves Gosselin subito dopo ha chiamato in pista la safety car. Alla ripartenza Eastwood ha mantenuto il comando seguito sempre da Abril e Klien. Millroy è risalito sesto prima di fermarsi ai box per il pit-stop. 

Dopo le soste Salih Yoluc è rientrato ancora davanti a tutti, seguito da Patryk Krupinski e Brendan Iribe. A 23 minuti un’altra safety car, ancora per la Lamborghini del Boutsen Ginion finita questa volta nella sabbia con Marc Rostan alla guida.

A 17 minuti dalla fine la ripartenza, con Iribe che ha passato Krupinski portandosi anche all’attacco di Yoluc che, nel tentativo di resistergli, è finito largo scivolando quarto. In testa è così risalito Iribe, secondo Krupinshi e poi Osborne che successivamente ha guadagnato una posizione portandosi secondo. Yoluc ha continuato a perdere terreno, scivolando sesto alle spalle di Prette. Khodair ha superato Krupinski guadagnando il terzo posto.

A sei minuti dalla fine Osborne si è portato nella scia del leader Iribe. I due hanno compiuto mezzo giro uno affiancato all’altro, ma Iribe ha inizialmente difeso la propria leadership. A tre giri dal termine Osborne è riuscito ad avere la meglio e poco dopo Iribe è finito in testacoda alla prima esse. Osborne è andato così a prendersi una vittoria meritata. Nella Am successo per la Mercedes di Mauro Ricci e Jerome Policand, ottavi assoluti. 

 

International GT Open. Barcellona, 31 ottobre 2020

Gara 1

1. Nick Moss / Joe Osborne (McLaren 720 S GT3 / Optimum Motorsport) 1:10:31.633, 19 giri Pro-Am

2. Marcelo Hahn / Allam Khodair (Mc Laren 720 S GT3 / Teo Martin Motorsport) 3.016

3. Vincent Abril / Louis Prette (Ferrari 488 GT3 / AF Corse – APM Monaco) 9.831 Pro

4. Charlie Eastwood / Salih Yoluc (Aston Martin Vantage GT3 / TF Corse) 13.716

5. Jens Reno Moller / Reece Baar (Honda NSX GT3 Evo) 14.320

6. Miguel Ramos / Henrique Chaves (McLaren 720 S GT3 / Teo Martin Motorsport) 14.690

7. Yannick Mettler / Fabrizio Crestani (Bentley Continental GT3 / Team Lazarus) 15.628

8. Mauro Ricci / Jerome Polican (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) 16.208 Am

9. Christian Klien / Patryk Krupinksi (Mercedes-AMG GT3 / JP Motorsport) 19.070

10. Ollie Millroy / Brendan Iribe (McLaren 720 S GT3 / Optimum Motorsport) 25.475

11. Stephane Ortelli / Angelo Negro (Ferrari 488 GT3 / AF Corse – APM Monaco) 31.136

12. Aldo Festante (Porsche 911 GT3 Cup / Ombra Racing) 1 giro Cup

13. Manel Cerqueda / Daniel Díaz-Varela (Audi R8 LMS / Baporo Motorsport) 1 giro

14. Claude-Yves Gosselin / Marc Rostan (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Boutsen Ginion) 3 giri

15. Alberto de Martin / Rafael Villanueva (Mercedes-AMG GT4 / NM Racing Team) 6 giri

Non classificato: Albert Estragues (Transam Euro / NM Racing Team)

Giro più veloce: Joe Osborne (McLaren 720 S GT3 / Optimum Motorsport) 1:45.682, 19° giro

Share Button