Carrera Cup Italia
In 20 allo shakedown di Misano

In 20 allo shakedown di Misano

Debutto stagionale per la Carrera Cup Italia, nel tradizionale shakedown che si è svolto sulla pista di Misano e a cui hanno preso parte 20 piloti. Prima volta anche per la 911 GT3 Cup dotata di ABS, che si è rivelata più veloce di circa un secondo rispetto alla vettura utilizzata fino allo scorso anno. I primi otto tempi sono risultati infatti più bassi della pole 2016, con Gianmarco Quaresmini davanti a tutti con 1’36″361, mentre Mattia Drudi  la scorsa stagione aveva stabilito 1’37″343.

Il pilota della Dinamic Motorsport ha preceduto Enrico Fulgenzi, che per la prima volta è sceso ufficialmente in pista con il team Ghinzani-Arco Motorsport ed ha pagato meno di mezzo decimo, penalizzato tuttavia da una bandiera rossa. Dietro di lui il giovane Jonathan Giacon (con un’altra vettura della Dinamic Motorsport) e il  suo compagno di squadra Daniele Cazzaniga.

Bene anche Riccardo Pera, campione in carica del GT4 Cayman Trophy e alla sua prima esperienza nella serie con la Ebimotors, che ha concluso quinto precedendo di pochi millesimi il più esperto Alessio Rovera, al suo debutto con lo Tsunami RT. Hanno completato la top-10 Simone Pellegrinelli (Bonaldi Motorsport), gli altri due piloti della Dinamic Motorsport, Alex De Giacomi e Francesca Linossi, e Edoardo Liberati (Ghinzani-Arco Motorsport).

In pista anche Fabio Babini, sempre con la Dinamic Motorsport. Tra le altre novità, la presenza dei fratelli Carlo e Lino Curti con lo Tsunami RT.

L’introduzione dell’ABS è sicuramente la novità più importante del 2017, che ha portato le vetture a essere più veloci dell’anno scorso avvicinando le prestazioni del gruppo. – ha commentato Valentina Albanese, responsabile di Porsche Italia MotorsportSono sicura che questa novità permetterà di vivere gare molto spettacolari e con più sorpassi“.

Il primo appuntamento della Carrera Cup Italia 2017 si svolgerà a Imola il 29 e 30 aprile.

 

SHAKEDOWN CARRERA CUP ITALIA - MISANO

PosPilotaTeamTempo
1Gianmarco QuaresminiDinamic Motorsport1'36"361
2Enrico FulgenziGhinzani Arco Motorsport1'36"402
3Jonathan GiaconDinamic Motorsport1'36"570
4Daniele CazzanigaGhinzani Arco Motorsport1'36"809
5Riccardo PeraEbimotors1'36"829
6Alessio RoveraTsunami RT1'36"843
7Simone PellegrinelliBonaldi Motorsport1'37"170
8Alex De GiacomiDinamic Motorsport1'37"244
9Francesca LinossiDinamic Motorsport1'37"530
10Edoardo LiberatiGhinzani Arco Motorsport1'37"752
11Fabio BabiniDinamic Motorsport1'37"831
12Livio SelvaEbimotors1'37"901
13Hans-Peter KollerGhinzani Arco Motorsport1'38"016
14Stefano ZaniniDinamic Motorsport1'38"031
15Ivan JacomaGhinzani Arco Motorsport1'38"337
16Federico ReggianiGhinzani Arco Motorsport1'38"959
17Lino CurtiTsunami RT1'40"068
18Carlo CurtiTsunami RT1'41"409
19Walter BenGhinzani Arco Motorsport1'42"518
20Roberto MinettiGhinzani Arco Motorsport1'42"935
Share Button