Campionato Italiano Sport Prototipi
Imola: la prima a Giacomo Pollini

Imola: la prima a Giacomo Pollini

Giacomo Pollini si aggiudica il primo matchpoint, vincendo la prima gara del conclusivo appuntamento di Imola del Campionato Italiano Sport Prototipi. Una Gara 1 che ha ristretto la lotta per il titolo al pilota bresciano e a Federico Scionti, che ha conquistato un ottimo secondo posto con la vettura della Scuderia Costa Ovest. Il romano adesso è a 12 punti dal campione in carica, mentre Danny Molinaro ed il poleman Lorenzo Pegoraro sono ormai fuori dai giochi.

Al ritorno sul podio, sul circuito del Santerno, Davide Uboldi, che ha chiuso terzo precedendo Matteo Pollini. Vittoria tra i Rookie di Michele Fattorini e di Stefano Attinaese nella Master, entrambi con l’Ascari Driver Academy. Nella classe riservata agli esordienti, Filippo Lazzaroni ha conquista il titolo con una gara d’anticipo grazie al settimo posto assoluto ed secondo sempre tra i Rookie alle spalle di Fattorini. Ancora aperta invece le classifica Under 25 e quella riservata ai Master.

Per la cronaca, al via lanciato Pegoraro è riuscito a conservare il primato davanti a Scionti, Giacomo Pollini, Molinaro, Matteo Pollini e Uboldi, mentre al centro gruppo si è generato scompiglio con Andrea Mosca e Andrea Baiguera che hanno perso delle posizioni. Nelle battute iniziali Pegoraro, Scionti e Giacomo Pollini hanno proseguito in fila indiana, seguiti poco più indietro da Matteo Pollini, che nel frattempo ha avuto la meglio su Molinaro. Al quinto e sesto giro i due primi colpi di scena. Prima Molinaro è stato costretto a fermarsi con la sua vettura lungo la pista e poi Pegoraro poco dopo si è intraversato al Tamburello finendo nella sabbia.

In testa è risalito Scionti davanti ai due Pollini, Uboldi e Fattorini. Pressato da Giacomo Pollini, al settimo giro Scionti va largo alla Rivazza e rientra terzo alle spalle di Matteo Pollini. Intanto si è continuato dietro a lottare per il primato della Master, in cui Attianese con il nono posto assoluto ha continuato a precedere Maurizio Pitorri, Davide Pigozzi e Mosca. All’11° giro si è accesa anche la lotta per il terzo gradino del podio con Uboldi sempre più vicino a Scionti. Un duello che poi è diventato quello per il secondo posto, dopo il fuoripista di Matteo Pollini al 14° passaggio, quando è scivolato quarto davanti a Fattorini e Guglielmo Belotti, in lotta per la quinta posizione. Alla fine Giacomo Pollini è andato a prendersi il successo davanti a Scionti, rimanendo così ancora in corsa per il titolo.

 

Campionato Italiano Sport Prototipi. Imola, 21 novembre 2020

Gara 1

  1. Giacomo Pollini (Giacomo Race) 27:54.891, 16 giri
  2. Federico Scionti (Costa Ovest Racing) 4.591
  3. Davide Uboldi (Uboldi Corse) 5.549
  4. Matteo Pollini (Giacomo Race) 11.601
  5. Guglielmo Belotti (Ascari Driver Academy) 30.205
  6. Michele Fattorini (Ascari Driver Academy) 30.804
  7. Filippo Lazzaroni (Lazaar Divisione Corse) 33.593
  8. Andrea Baiguera (Brixia Horse Power) 54.954
  9. Stefano Attianese (Ascari Driver Academy) 1:00.473
  10. Maurizio Pitorri (Best Lap) 1:22.366
  11. Davide Pigozzi (Ascari Driver Academy) 1:23.779
  12. Andrea Mosca (Zero Racing) 1 giro.

Ritirati: Lorenzo Pegoraro (Best Lap), Danny Molinaro (DM Racing)

Giro più veloce: Giacomo Pollini 1:43.463, 10° giro

 

 

Share Button