CITE
Il W&D Racing Team punta al poker

Il W&D Racing Team punta al poker

Sei gare disputate, tre vittorie, sette podi: numeri che “raccontano” un inizio di stagione straordinario per i colori del W&D Racing Team. Al Mugello, questo fine settimana, la squadra sammarinese affronterà il quarto doppio round del Campionato Italiano Turismo Endurance, in cui attualmente occupa le prime due posizioni della classifica assoluta Super Production.

94 punti per Matteo Ferraresi, che aveva monopolizzato il weekend d’apertura di Franciacorta ottenendo una doppia pole e poi conquistando il successo in entrambe le gare con la BMW M3 E46 della squadra del Titano. Il giovane sammarinese, al suo secondo anno nella serie tricolore, ha poi messo a segno a Misano un terzo ed un secondo posto (scattando per la terza volta al palo), mentre a Monza, a inizio giugno, è tornato ad alternarsi al volante con l’esperto Walter Meloni, ricomponendo la coppia del 2013 e conquistando ancora una pole, un secondo ed un terzo piazzamento.

Dietro di lui, a sole 14 lunghezze, c’è il binomio formato da Paolo Meloni e Massimiliano Tresoldi, sul tracciato brianzolo primi in Gara 2, quando hanno assicurato una doppietta tutta W&D Racing Team. Al loro attivo anche tre secondi posti ed una pole.

Un inizio in definitiva entusiasmante, che attende un seguito importante anche sui saliscendi toscani, che segneranno il “giro di boa” del campionato (dopo la pausa estiva, il rush finale di Vallelunga, Pergusa e Imola). Al Mugello la squadra sammarinese ci arriverà, dunque, con la ferma determinazione di allungare ulteriormente il passo, per trasformare la lotta per il titolo in un “affare di famiglia”… anche se la concorrenza non sarà certo da sottovalutare, considerando inoltre gli handicap regolamentari da scontare, in virtù dei risultati ottenuti nel precedente round.

Share Button