Campionato Italiano Gran Turismo
Il GT italiano verso Monza

Il GT italiano verso Monza

Record di iscritti nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, che giunge a Monza per il terzo dei quattro appuntamenti della stagione con 28 equipaggi.

Nella classe GT3 saranno 14 le vetture al via. A presentarsi nelle vesti di leader ci sarà sempre Riccardo Agostini, il quale si alternerà al volante di una Audi R8 LMS con Mattia Drudi, assieme al quale ha ottenuto al Mugello una vittoria su cui pende però la penalizzazione di cinque secondi appellata dalla squadra. Dietro al padovano nella classifica generale c’è Lorenzo Ferrari, sul circuito toscano autore del successo ottenuto in Gara 2 in coppia con Loris Spinelli, che lo affiancherà ancora una volta sulla Mercedes-AMG GT3 del team Antonelli Motorsport.

Attenzione anche al binomio del Vincenzo Sospiri Racing formato da Yuki Nemoto e Tuomas Tujula, che questa volta correranno nella Pro sempre con la Lamborghini Huracán GT3. Ancora bene in lizza per la volata finale ci sono anche i loro compagni di squadra Danny Kroes e Leonardo Pulcini, così come i due piloti dell’Imperiale Racing, Kikko Galbiati e Giovanni Venturini, al via sempre con una Lamborghini. Così come Riccardo Cazzaniga e Lorenzo Marcucci (LP Racing) impegnati nella classe Pro-Am in cui si apre un bel duello in casa Ferrari con Mattia Michelotto-Sean Hudspeth (Easy Race), Simon Mann-Mattia Cressoni (AF Corse) e Daniele Di Amato-Alessandro Vezzoni (RS Racing).

Ancora in corsa per il titolo assoluto ci sono anche Giorgio Roda e Alessio Rovera, che si alterneranno al volante della Ferrari 488 GT3 della AF Corse, mentre Stefano Comandini e Marius Zug (BMW M6 GT3) dopo la tappa sfortunata del Mugello hanno perso il contatto con le posizioni di testa pur non essendo ancora esclusi dalla lotta finale. Confermati anche Marco Cassarà e Alex De Giacomi, leader della Am con la Porsche GT3R del team Dinamic Motosport. Un’altra Porsche sarà quella di Paolo Venerosi e Alessandro Baccani (Ebimotors), mentre rientra dopo tre anni di stop il team KMS con una Mercedes-AMG GT3 schierata per Stefano Pezzucchi.

Nella GT4, ancora una volta è attesa la lotta Mercedes-BMW-Porsche. In testa alla classifica ci sono i due equipaggi Mercedes, Luca Segù-Francesco Massimo De Luca (Nova Race) e Andrea Belicchi-Jody Vullo (Villorba Corse). In cerca di un riscatto Francesco Guerra e Simone Riccitelli (BMW Team Italia) e Paolo Gnemmi-Riccardo Pera, su una Cayman della Ebimotors. Presento anche Gianluici PiccioliSabino De Castro, sempre con una Porsche della Ebimotors, ed i loro compagni di squadra Andrea De Amicis-Mattia Di Giusto, al via della classe AM. In quest’ultima ad arrivare a Monza da leader saranno i portacolori del Centro Porsche Ticino, Daniel Vebster e Giacomo Riva (Cayman). A un solo punto segue Paolo Meloni, autore di una vittoria con la BMW M4 GT4 del W&D Racing Team. Poco più indietro c’è Luca Magnoni, con la Mercedes-AMG GT4 della Nova Race. Nuovo arrivo per gli svedesi Peter Larsen e Johan Rosen, che porteranno in pista la Ginetta G55 della Primus Racing.

Share Button