Blancpain GT Series
Il Blancpain GT 2014 parte da Monza

Il Blancpain GT 2014 parte da Monza

Il prossimo fine settimana, l’Autodromo Nazionale di Monza ospiterà il primo appuntamento 2014 della Blancpain Endurance Series con 40 GT3, in rappresentanza di 11 prestigiosi marchi, al via della stagione.

Sul circuito brianzolo è atteso uno schieramento di piloti provenienti da 24 diverse nazioni, con tanti nomi importanti e dei nuovi arrivi. Cinque sono i weekend del calendario di quest’anno, che proseguirà con Silverstone (23-25 maggio), Paul Ricard (27-28 giugno), su cui si disputerà anche una gara in notturna, la Total 24 Ore di Spa-Francorchamps (23-27 luglio) e infine la 1000 Km del Nürburgring (19-21 settembre).

Maximilian Buhk, campione in carica della Pro Cup, non avrà sicuramente un compito facile, dovendo difendere il suo titolo con la Mercedes SLS AMG GT3 della HTP Motorsport. La concorrenza sarà infatti rappresentata dal Belgian Audi Club WRT, che schierera due R8 LMS ultra (su una di queste ci salirà, tra l’altro, i campioni del FIA GT Laurens Vanthoor e Marc Basseng). Tra le novità ci saranno quelle della SaReNi Camaro GT3 della Reiter Engineering and le due Bentley Continental GT3 M-Sport. Entrambe le squadre potranno contare su degli ex piloti di F.1 del calibro di Tomas Enge (che guiderà la Camaro) e Jérôme D’Ambrosio (al volante della Bentley), oltre che sugli esperti Peter Kox e Guy Smith. L’ART Grand Prix difenderà i colori della McLaren con due MP4-12C, mentre l’Oman Racing Team punterà in questa classe sulla Aston Martin Vantage GT3. Altri nomi sono quelli del Black Falcon, con la Mercedes SLS AMG GT3, e Sainteloc Racing, che si presenterà con la Audi R8 LMS ultra ed il campione del FIA GT Stéphane Ortelli come pilota di punta.

Con 19 vetture, la Pro-Am Cup si appresta a vivere un confronto interessante, con tante squadre di primo piano al via. La Nissan GT Academy Team RJN schiererà due macchine per il giapponese Katsumasa Chiyo che andrà ad affiancare Miguel Faisca, Stanislav Aksenov, Nick McMillen e Florian Strauss. Il TDS Racing si presenterà con due BMW Z4 GT3 e potrà contare sull’esperienza di Nicky Catsburg, l’olandese che si è particolarmente messo in evidenza nel corso delle due ultime stagioni. Con otto degli 11 marchi presenti, la Pro-Am Cup sarà una categoria particolarmente varia. MP Motorsport AMR (Aston Martin), Emil Frey Racing (Jaguar), Boutsen Ginion (McLaren) e Black Falcon (Mercedes) saranno in ballo anche loro per il successo. A rappresentare la Porsche ci saranno invece due team francesi: Graff Racing e ProGT by Almeras, quest’ultimo al via anche con  Franck Perera. Attese anche diverse Ferrari 458 Italia GT3, come quelle di Kessel Racing, Insightracing with Flex-Box, Sport Garage, AF Corse (squadra campione Pro-Am nel 2012), Scuderia Villorba Corse e GT Corse by Rinaldi.

Nel Gentlemen Trophy la Ferrari 458 Italia sembra essere favorita. Uno dei team che la porterà in pista sarà lo Sport Garage, con il campione 2011 Georges Cabannes. Il vincitore del titolo 2013 Jean-Luc Blanchemain ha invece lasciato la vettura di Maranello per passare alla Audi R8 LMS ultra schierata dal team belga Audi Club Team WRT, sulla quale si darà il cambio con Christophe Kelders e Yves Weerts. Gli altri due team Audi (l’inglese Team Parker Racing ed la squadra francese Sainteloc Racing) saranno al via con le Ferrari.

Nello stesso fine settimana, sempre a Monza prenderanno il via il Lamborghini Blancpain Super Trofeo, la Formula Renault 3.5 e la Formula Renault 2.0 NEC.

Le prove libere della Blancpain Endurance Series si svolgeranno sabato a partire dalle ore 9.00 e saranno seguite dalle pre-qualifiche (12.10). Le qualifiche si svolgeranno sempre sabato con il via alle 17.20, mentre la gara partirà domenic alle 14.45. L’intero evento verrà coperto dal live-timing e dalla diretta in web-streaming sul sito internet www.blancpain-gt-series.com.

Share Button