GP2 Series
Haryanto svetta nel secondo giorno
Photo Credit: © GP2 Media Services - Sam Bloxham/LAT Photographic

Haryanto svetta nel secondo giorno

Il secondo giorno dei test della GP2 Series sul circuito internazionale del Bahrain si è aperto questa mattina sotto un cielo coperto e con una temperatura più fresca rispetto a ieri. Jolyon Palmer, Takuya Izawa e Stoffel Vandoorne sono stati tra i primi a scendere in pista, ma a dettare il ritmo nei primi minuti della sessione è stato l’americano Conor Daly, che ha subito utilizzato delle gomme Soft Pirelli. Il suo connazionale Alexander Rossi è stato invece il primo a scendere oggi sotto 1’41”, ma Daly si è ulteriormente migliorato con 1’40″233. Poi è stato il turno di Mitch Evans, che ha infranto la barriera di 1’40”. Ancora più veloce è stato Palmer, davanti di due centesimi grazie al responso di 1’39″854.

Nonostante alcune gocce d’acqua, la maggior parte dei piloti hanno optato a quel punto per impiegare delle gomme più morbide ed è stato allora che Rio Haryanto si è portato al comando: l’indonesiano ha stabilito infatti 1’39″129, andando tre decimi sotto la pole dello scorso anno. Il suo compagno di squadra Rossi ha provato a fare ancora meglio, ma ha concluso immediatamente dietro. Nelle fasi finali Julian Leal ha invece scalzato Raffaele Marciello dalla terza posizione. Alle spalle dell’italiano hanno concluso nell’ordine, Palmer, Evans, Vandoorne, Stéphane Richelmi, Rene Binder e Kimiya Sato, i quali hanno completato la top-10.

Dopo la pausa le temperature si sono leggermente innalzate e Daniiel De Jong si è portato al comano, rimanendoci quasi per tutta la durata della sessione, dal momento che la maggior parte dei team hanno preferito dedicarsi a delle simulazioni di gara e pit-stop. Ad un’ora dal termione Daniel Abt ha fatto segnare il miglior tempo con delle gomme Hard, ma De Jong ( sulle Pirelli Soft) è ritornato in testa.

Negli ultimi minuti sono stati Jon Lancaster, Vittorio Ghirelli e Johnny Cecotto a portarsi nella zona di testa, ma alla bandiera a scacchi è stato ancora De Jong a confermarsi al comando con il responso di 1’40″508, di due decimi più veloce di Cecotto (anche lui con un compound Soft). Leal, con gomme Hard, si è portato terzo e ha preceduto Ghirelli, Lancaster, Simon Trummer, Facu Regalia, Abt, Felipe Nasr e Arthur Pic.

 

GP2 Series test, Bahrain International Circuit - 2. giorno (mattina)

PosPilotaTeamTempoGiri
1Rio HaryantoEQ8 Caterham Racing1'39"12932
2Alexander RossiEQ8 Caterham Racing1'39"17331
3Julian LealCarlin1'39"53822
4Raffaele MarcielloRacing Engineering1'39"70433
5Jolyon PalmerDAMS1'39"85431
6Mitch EvansRT RUSSIA TIME1'39"87015
7Stoffel VandoorneART Grand Prix1'39"91332
8Stephane RichelmiDAMS1'40"04529
9Rene BinderArden International1'40"12615
10Kimiya SatoCampos Racing1'40"15425
11Nathanael BerthonVenezuela GP Lazarus1'40"19018
12Artem MarkelovRT RUSSIAN TIME1'40"19118
13Conor DalyVenezuela GP Lazarus1'40"23310
14Adrian Quaife-HobbsRapax1'40"25019
15Andre NegraoArden International1'40"31419
16Takuya IzawaART Grand Prix1'40"67830
17Felipe NasrCarlin1'40"78626
18Arthur PicCampos Racing1'40"84024
19Johnny CecottoTrident1'40"84215
20Vittorio GhirelliTrident1'40"99125
21Daniiel de JongMP Motorsport1'41"04110
22Stefano ColettiRacing Engineering1'41"10622
23Jon LancasterMP Motorsport1'41"16640
24Simon TrummerRapax1'41"58629
25Facu RegaliaHilmer Motorsport1'43"74839
26Daniel AbtHilmer Motorsport1'43"79630

GP2 Series test, Bahrain International Circuit - 2. giorno (pomeriggio)

PosPilotaTeamTempoGiri
1Daniiel de JongMP Motorsport1'40"50819
2Johnny CecottoTrident1'40"77919
3Julian LealCarlin1'40"88221
4Vittorio GhirelliTrident1'41"23514
5Jon LancasterMP Motorsport1'41"27717
6Simon TrummerRapax1'41"43629
7Facu RegaliaHilmer Motorsport1'41"47625
8Daniel AbtHilmer Motorsport1'41"74610
9Felipe NasrCarlin1'41"99824
10Arthur PicCampos Racing1'42"35438
11Rene BinderArden International1'42"39331
12André NegraoArdent International1'43"00729
13Mitch EvansRT RUSSIAN TIME1'43"83927
14Artem MarkelovRT RUSSIAN TIME1'43"87726
15Jolyon PalmerDAMS1'43"91032
16Nathanaël BerthonVenezuela GP Lazarus1'43"17932
17Conor DalyVenezuela GP Lazarus1'44"27631
18Stéphane RichelmiDAMS1'44"38124
19Stoffel VandoorneART Grand Prix1'44"45846
20Raffaele MarcielloRacing Engineering1'44"63217
21Stefano ColettiRacing Engineering1'44"81826
22Takuya IzawaART Grand Prix1'44"89546
23Adrian Quaife-HobbsRapax1'45"15138
24Alexander RossiEQ8 Caterham Racing1'45"24033
25Kimiya SatoCampos Racing1'45"34833
26Rio HaryantoEQ8 Caterham Racing1'45"44335
Share Button