Lamborghini Super Trofeo Europa
Guzman-Pavlovic sempre leader
Photo Credit: Foto Speedy

Guzman-Pavlovic sempre leader

Raul Guzman ha confermato una volta di più di essere uno dei giovani emergenti nel panorama del monomarca Lamborghini. Alla sua prima stagione nel Super Trofeo Europa, il giovane messicano che corre sotto l’ala della DR Management è stato protagonista nel secondo dei cinque appuntamenti che si è disputato sul circuito del Nürburgring.

“Neo acquisto” dello Young Driver Program di Lamborghini Squadra Corse, con la vettura del team Target Racing sulla quale si è alternato al volante con Miloš Pavlović, Guzman ed il suo compagno di squadra hanno ottenuto nelle due gare un secondo ed un terzo posto che gli hanno consentito di estendere ulteriormente la propria leadership nella classifica Pro, in cui attualmente hanno nove punti di vantaggio nei confronti dell’inglese Dean Stoneman.

Il messicano (20 anni), nel primo turno di qualifiche di venerdì ha messo a segno il quinto responso assoluto ed il quarto della propria classe. Al via di Gara 1, Guzman ha subito superato il tedesco Sebastian Balthasar ed è risalito quarto, prima dell’intervento della safety car. Dopo i pit-stop Pavlovic si è portato terzo, superando a sua volta la vettura di Andrzej Lewandowski per agguantare la seconda posizione.

In Gara 2 il pilota serbo, avviatosi sempre dalla terza fila, ha passato immediatamente Marcus Paverud guadagnando il quarto posto e rimanendoci fino al momento delle soste, quando è salito in macchina Guzman. Il pilota della DR Management è stato autore di un secondo stint di guida eccellente, superando prima Gerard Van der Horst e guadagnando il terzo posto, per poi raggiungere Kevin Gilardoni, chiudendo alle sue spalle con un distacco di pochi decimi e assicurandosi ancora il podio.

Share Button