Campionato Italiano Gran Turismo
GT4: la sfida finale

GT4: la sfida finale

Mancano solo due gare al termine della stagione. Due gare che assegneranno il titolo delle classi GT4. Un campionato nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, che vede la classifica della Pro-Am ancora apertissima, con quattro equipaggi racchiusi in soli 17 punti.

Davanti a tutti ci sono Francesco De Luca e Luca Segù (nella foto), che arrivano all’ultimo appuntamento di Vallelunga con un vantaggio di soli due punti nei confronti di Andrea Belicchi e Jody Simone Vullo. Una sfida in casa Mercedes, visto che sia l’equipaggio della Nova Race che quello della Villorba Corse portano in pista le veloci AMG GT4. Ma non soltanto, perché nel ruolo di terzo incomodo c’è il duo del BMW Team Italia, Francesco Guerra e Simone Riccitelli. Un po’ più distanziati, ma non esclusi dalla corsa per il titolo, seguono Paolo Gnemmi e Riccardo Pera, con la Porsche Cayman della Ebimotors autori di tre vittorie, una in più rispetto a quelle ottenute da De Luca e Segù, mentre Belicchi e Vullo hanno finora ottenuto un solo successo.

Situazione estremamente instabile anche nella GT4 Am, con Daniel Vebster e Giacomo Riva, protagonisti con l’altra Porsche Cayman dei Centri Porsche Ticino, attualmente in testa alla classifica con sei lunghezze sul sammarinese Paolo Meloni, al via con la BMW M4 GT4 del W&D Racing Team, mentre Mattia Di Giusto e Alberto De Amicis, ancora con Cayman della Ebimotors, seguono a 13 punti.

A Vallelunga ci saranno anche due debutti, quelli di Francesco Maria Fenici  e dello svizzero Christian de Kant, che si alterneranno su un’altra Porsche Cayman dei Centri Porsche Ticino. Il primo è reduce dalla vittoria nella classe GT4 della Porsche Sports Cup Suisse, ottenuta con il team Amag First Rennsport grazie a nove  successi e un secondo posto nelle dieci gare disputate.

Il weekend di Vallelunga inizierà venerdì con la prima sessione di prove libere in programma alle 11.15, cui seguirà il secondo turno alle ore 14.35. Sabato, alle 10.40 e alle 11.10, si svolgeranno le due qualifiche che stabiliranno la griglia di Gara 1 (in programma alle 15) e della seconda gara che scatterà infine domenica mattina alle 11. Entrambe le gare di 50 minuti più un giro verranno trasmesse in diretta su MS Motor TV (SKY 228) e in differita su Rai Sport (Gara 1 sabato alle 15.20 e Gara 2 domenica alle 15.55), oltre che in web streaming sul sito del campionato www.acisport.it/CIGT e sulla pagina Facebook www.facebook.com/CIGranTurismo

Share Button