FIA WTCR
Giovanardi nel FIA WTCR con l’Alfa

Giovanardi nel FIA WTCR con l’Alfa

Fabrizio Giovanardi torna in pista. Il pluricampione Superturismo (due titoli europei conquistati nel 2000 e 2001 ed altrettanti nell’Italiano, in cui ha vinto nel 1998 e ’99) sarà al via del FIA WTCR con una delle Alfa Romeo Giulietta di Romeo Ferraris schierate dal Team Mulsanne. Si ricompone dunque un binomio storico tra “Piedone” ed il marchio del Biscione, in prospettiva di una stagione che per lui è già entrata nel vivo in occasione del test svolto nei giorni scorsi sul circuito di Monza.

Voglio ringraziare le persone all’interno di Romeo Ferraris, che hanno reso possibile il raggiungimento di un accordo per la stagione 2018 – ha commentato “Piedone” – Ho avuto il piacere di guidare l’Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris nei giorni scorsi e sono rimasto favorevolmente colpito da questa vettura. Per me sarà il debutto con un programma completo nel Mondiale, dopo alcuni anni lontano dalle piste. Ma la passione e la voglia di vincere sono rimasti intatti“.

Avere Fabrizio al nostro fianco in un’esperienza così importante è un tassello cruciale per il nostro progetto – ha dichiarato Michela Cerruti, Romeo Ferraris Operations Manager – Quello del Mondiale 2018 rappresenta un grande salto per la nostra struttura e per il Team Mulsanne, che si ritroverà a competere contro marchi di grande valore e squadre molto agguerrite. Nel nostro piccolo, abbiamo fatto dei passi in avanti con l’Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris ed i riscontri avuti da Fabrizio nei test di Monza hanno reso possibile realizzare quello che all’inizio sembrava solo essere una bellissimo sogno. Non viviamo però in un mondo di fiabe. Sappiamo di dovere tutti lavorare al cento per cento per essere competitivi in una sfida, come quella del FIA WTCR, di altissimo livello“.

Share Button