Lamborghini Super Trofeo Europa
Gilardoni: “Barcellona, un ritorno”
Photo Credit: Foto Speedy

Gilardoni: “Barcellona, un ritorno”

Un secondo posto, ma con un po’ di amarezza. Barcellona, 20 ottobre 2013: Kevin Gilardoni è al comando, nell’ultima gara della storia del Mégane Trophy europeo, con la vettura dell’Oregon Team. Ma la vittoria sfuma nelle fasi finali, a causa di un pneumatico che cala progressivamente di pressione. Sette anni dopo il pilota italo-svizzero ritorna sul circuito di Montmeló, che questo fine settimana ospita il terzo appuntamento del Lamborghini Super Trofeo Europa.

Stesso posto e stesso team. Alla sua prima stagione nel monomarca riservato alle vetture della casa di Sant’Agata Bolognese, Gilardoni ha rotto il ghiaccio al Nürburgring, esattamente un mese fa, conquistando il suo primo podio e chiudendo secondo in equipaggio con il francese Dorian Boccolacci. Cinque settimane dopo il pilota italo-svizzero torna in pista con la determinazione di fare ancora bene.

Sono felice di tornare a Barcellona, una pista che definitivamente incontra molto i miei gusti – ha commentato – Dopo il secondo posto del Nürburgring, cercheremo di fare ancora meglio. Il team, che è anche al suo primo anno nella serie, sta facendo un ottimo lavoro. Inoltre avremo la possibilità di prendere parte ai test di giovedì pomeriggio, proseguendo così il nostro lavoro di sviluppo”.

Dopo le prime quattro gare e con tre doppi round ancora all’appello, Gilardoni e Boccolacci occupano attualmente il sesto posto della classe Pro, ma a sole 19 lunghezze dall’equipaggio dei leader Raul Guzman e Milos Pavlovic (32 i punti in palio in un solo weekend).

 

Share Button