TCR Italy
Giardelli conquista il primo podio nel TCR Italy

Giardelli conquista il primo podio nel TCR Italy

È arrivato a Vallelunga il primo podio nel TCR Italy per Alessandro Giardelli, che sul tracciato romano ha vissuto un weekend da assoluto protagonista assieme a Jacopo Guidetti, terzo in Gara 2.  Veloce e concreto Max Mugelli, alla sua miglior prestazione stagionale, mentre Alessio Caiola, che ha fatto il suo debutto nel TCR Italy a bordo della quarta Honda della squadra bergamasca, ha chiuso il fine settimana con un’ottima settima posizione sotto la bandiera a scacchi.

Miglior tempo nelle prove libere e prima fila in qualifica, è iniziato così il weekend da sogno di Alessandro Giardelli, alla sua seconda apparizione tra le potenti vetture del TCR Italy. Sul tracciato di Vallelunga il giovanissimo pilota della Honda #25 ha conquistato per due volte la medaglia d’argento: la prima gara l’ha visto battagliare dall’inizio alla fine con l’Audi di Brigliadori per la vittoria fino all’ingresso della safety car, mentre nella seconda manche la bianco-rosso-azzurra Honda Civic è scattata dalla settimana casella, per via della griglia invertina, e ha rimontato, sorpasso dopo sorpasso, fino alla seconda posizione assoluta. Il doppio podio romano ha permesso Giardelli di dominare anche la classifica U25, dove ha conquistato una vittoria e un secondo posto.

Dopo le ottime prestazioni messe in mostra a Imola, anche a Vallelunga Jacopo Guidetti si è confermato come uno dei migliori protagonisti del TCR Italy. Nonostante i 60kg di zavorra, caricati proprio grazie alla velocità dimostrata all’Enzo e Dino Ferrari, il giovanissimo pilota dello JAS Junior Programme ha centrato la terza fila in qualifica e la quinta posizione in Gara 1, mentre la seconda corsa ha visto Guidetti stringere i denti e conquistare di mestiere un bellissimo terzo posto assoluto, lottando senza sconti con gli avversari staccata dopo staccata. L’ottima prestazione di Gara 2 è valsa per Guidetti anche il secondo posto della classifica Under25, completando così una storica doppietta MM Motorsport.

Max Mugelli ha vissuto sul circuito capitolino il miglior weekend stagionale. Veloce, concreto, Mugelli ha firmato il sesto miglior tempo in qualifica, completando così la terza fila sullo schieramento tutta targata Honda MM Motorsport. Dopo l’ottavo posto in Gara 1, nella seconda corsa l’esperto pilota fiorentino si trovava saldamente in terza posizione e aveva il ritmo buono per chiudere la gara sul podio. Solo un contatto con un avversario ha privato Mugelli di un meritato piazzamento nella Top3, costringendo il pilota mugellano ad un mesto ritiro senza colpe.

Vallelunga ha visto anche il debutto del giovanissimo Alessio Caiola nel TCR Italy a bordo di una Civic FK2. Il pilota di Sezze ha vissuto un weekend in crescendo, migliorando le sue prestazioni sessione dopo sesisone man mano che cresceva la confidenza con la sua Honda TCR. 15esimo in Gara 1, bloccato dall’ingresso della safety car, nella seconda corsa Caiola ha portato la sua Honda fino alla settima posizione finale, chiudendo nel migliore dei modo il weekend romano.

Il TCR Italy si sposta ora a Monza, con il penultimo round del 2020 in programma sul tracciato di Monza il 6-8 novembre.

Share Button