CIT
Gagliano con Pit Lane

Gagliano con Pit Lane

Massimiliano Gagliano e la sua Volkswagen Golf GTI TCR vestiranno i colori Pit Lane Competizioni in occasione del terzo atto stagionale del TCR Italy. La corsa è in programma questo fine settimana a Monza.

Il pilota di Lainate godrà del supporto tecnico del team di Roberto Remelli che schiererà così ben quattro vetture: la media di Wolfsburg si unirà alla SEAT Leon TCR di Nicola Baldan e alle due Audi RS3 LMS di Max Mugelli ed Enrico Bettera, che a differenza del toscano utilizzerà il cambio DSG.

“Sono davvero felice di entrare a far parte di un gruppo affiatato e competitivo come la Pit Lane Competizioni. Sarà un’esperienza molto formativa per me ed anche…per la mia Golf ha commentato Gagliano, che occupa attualmente la settima posizione in classifica e vanta un quinto posto come miglior risultato stagionale avrò la possibilità di dividere il box con piloti vincenti come Nicola Baldan e Max Mugelli ed esperti come Enrico Bettera, che è reduce da una gara nel TCR International Series. Poter giovare dei loro consigli e poter condividere i loro dati mi darà una grossa anche dal punto di vista del pilotaggio. Non vedo l’ora di scendere in pista!”.

Roberto Remelli, che tiene le redini della Pit Lane Competizioni assistito dall’ingegnere di pista Massimiliano Galeazzi e dal responsabile tecnico Denis Remelli, spiega“Siamo molto felici dell’arrivo di Massimiliano. E’ un pilota giovane che può crescere ancora molto. Con la sua Golf saranno quattro le vetture che schiereremo a Monza, una sfida non da poco, sia dal punto di vista logistico che tecnico. Saremo in pista con quattro auto differenti, le quattro diverse opzioni che il Gruppo VW-Audi mette oggi a disposizione per il TCR: avremo la Leon, la Golf e i due modelli di Audi, quella con il cambio sequenziale e quella con quello DSG. Sono quattro vetture simili per la meccanica ma diverse per il comportamento e l’assetto, sarà interessante e stimolante provare a portarle tutte al massimo. Per noi è una nuova sfida, resa possibile anche grazie al lavoro incessante di Tarcisio Bernasconi e della sua struttura”.

Questo fine settimana lo storico tracciato di Monza, dunque, ospiterà il terzo doppio round del TCR Italy, che prenderà il via domani, venerdi 16, con le due sessioni di prove libere previste alle 9.40 e alle 14. Le due sessioni di qualifica sono invece in programma alla sera, con lo start per la Q1 atteso alle 18.10 e a ruota seguirà la Q2. La prima delle due gare del weekend è in programma sabato pomeriggio alle 16.15, mentre la seconda manche scatterà domenica alle 16.25. Entrambe le corse saranno visibili in diretta sia in TV sulle frequenze di SportItalia – ch60 del digitale terrestre e ch225 della piattaforma Sky che in live streaming sul sito della serie tricolore TCR.

Share Button