Coppa Italia
Fusilli, gran debutto con la Civic
Photo Credit: Roberto Piccinini (Actualfoto)

Fusilli, gran debutto con la Civic

Quello di Vallelunga è stato un fine settimana ricco di soddisfazioni per Stefano Fusilli, che sul circuito romano ha fatto il proprio debutto nella Coppa Italia Turismo con la Honda Civic Type R TCS.

Dopo avere ottemperato a tutte le procedure FISAPS necessarie per i piloti diversamente abili, affrontando il venerdì la “prova d’uscita” dalla vettura (consistente nello slacciare le cinture di sicurezza e sedersi nella traversa del rollbar lato sportello in non più di cinque secondi), il veneto è riuscito in qualifica a collocarsi in ottava fila sullo schieramento di Gara 1, migliorandosi fino ad abbassare il suo tempo sul giro di addirittura 11″.

Con il supporto della SKW di Loris Dal Degan e della MM Motorsport, Fusilli dopo lo start ha cominciato così una rimonta con cui ha subito superato le due BMW M3 E36 di Stefano Tassi e Massimo Orlandini, lottando anche con la Porsche Cayman di Giancarlo Tanzi con il quale in un’occasione si è scambiato la posizione, per poi centrare il podio di classe.

In Gara 2, scattando dalla settima fila, “Superfuso” ha avuto questa volta la meglio su Tanzi inizia una, iniziando poi un confronto con la BMW M3 di Rosario Sapuppo ma compiendo un errore che non gli ha permesso di mantenere il contatto con l’avversario. Il risultato è stato ancora un successo di classe e una posizione finale a ridosso della top 10.

Sono felicissimo di questo weekend – ha commentato Fusilli – Ho avuto modo di capire di più la vettura, che è molto divertente. Ma la vera sorpresa è stata il team, che in una sola parola definisco fantastico. Voglio ringraziare tutti gli uomini della squadra perché non mi sentivo così seguito da tempo e sono sicuro che se questo è l’antipasto della stagione, ci saranno piatti molto ghiotti per le prossime gare”.

Share Button