Varie
Formula Medicine con Yamaha eSport

Formula Medicine con Yamaha eSport

Nuova importante partnership per Formula Medicine che si è legata allo Yamaha Motor Racing Srl per il programma eSport 2020. La struttura del dottor Riccardo Ceccarelli, già presente con il proprio staff, la sua tecnologia avanzata e la ricerca nel campo del training mentale in differenti discipline sportive, si accinge dunque ad “esplorare” anche un inedito contenitore che è quello del motorsport virtuale.

È proprio grazie a questa sinergia che Lorenzo Daretti, pilota MotoGP eSport del team Monster Energy Yamaha, avrà l’opportunità di avvalersi della struttura di Formula Medicine per svolgere il proprio training nell’ottica del proprio impegno agonistico.

A fronte di una crescita annuale della MotoGP eSport, questa partnership consentirà a Daretti di lavorare al fianco degli specialisti di Formula Medicine, per completare una preparazione perfetta e puntare al titolo del campionato.

Formula Medicine è focalizzata sull’aspetto fisico e mentale dei piloti. Ritengo che il loro supporto possa essere davvero importante e interessante, perché può aiutarmi a controllare le emozioni prima delle gare, a mantenere la concentrazione elevata e ad evitare distrazioni di ogni sorta che possano influire negativamente sulle mie prestazioni – ha commentato Lorenzo Daretti – Sono certo che la nostra collaborazione porterà a dei risultati importanti, perché abbiamo molte cose in comune, a cominciare dalla passione per il motorsport e proseguendo con l’attenzione per il dettaglio e soprattutto la determinazione rivolta a migliorarci sempre. Formula Medicine mi aiuterà infatti a migliorare il mio potenziale sotto differenti aspetti, per affrontare le gare nel miglior modo possibile. Mi ritengo molto fortunato a lavorare con gli specialisti di Formula Medicine, gli stessi che vantano già una grande reputazione nel mondo della MotoGP e della Formula 1”.

Per me personalmente e per tutto lo staff di Formula Medicine, la partnership professionale con la Yamaha ci dà motivo di grande orgoglio perché rappresenta un’ulteriore conferma che l’innovativa Mental Economy Training, sviluppata da noi stessi grazie ai tanti anni di esperienza maturata sui circuiti, è considerata fondamentale anche per i motociclisti di alto livello – ha aggiunto il dottor Riccardo CeccarelliPer questo siamo fortemente motivati nell’unirci a Monster Energy Yamaha MotoGP nella preparazione di Lorenzo Daretti, che ha già positivamente impressionato in occasione dei primi test. Per lui abbiamo sviluppato un programma personalizzato per impiegare al meglio le risorse psicofisiche, che include un monitoraggio costante nel corso della stagione. Voglio ringraziare la Yamaha per averci offerto l’opportunità di operare nel mondo dell’eSport, che rappresenta per noi una nuova sfida che affronteremo con la massima determinazione”.

Share Button