Turismo
Fontana vince nel CTCC

Fontana vince nel CTCC

Un rientro vittorioso quello di Alex Fontana nel China Touring Car Championship 2018. Il pilota ticinese, dopo aver concluso con un successo il campionato di quest’anno della Blancpain GT Series col titolo nella Silver Cup, è tornato al volante della KIA K3. Un modello che lui stesso ha sviluppato e portato al debutto negli ultimi anni.

Lo scorso weekend il luganese è volato sul circuito di Shanghai Tianma mostrando subito gli artigli grazie al secondo tempo in qualifica a soli 6 millesimi dalla pole position. L’ottima prestazione cronometrica si è concretizzata in una vittoria grazie al sorpasso effettuato ai danni del neocampione del BTCC (campionato turismo britannico) Colin Turkington. Il successo di Fontana permette, inoltre, KIA Motors di incrementare il vantaggio nella classifica costruttori, grazie al secondo posto di Ye Hong Li, con 333 punti in classifica contro i 272,5 di Volkswagen.

Il pilota cinese inoltre, con 149 punti in classifica, avvicina la possibilità di conquistare il titolo. Fontana, che da regolamento essendo straniero non può prendere parte a tutto il campionato, nei tre round a cui ha partecipato finora ha raccolto 43,5 punti, ed in classifica ha scavalcato il già campione del mondo turismo, Robert Huff, fermo a quota 36.

“Il risultato di Tianma è davvero incredibile – ha sottolineato Alex Fontana – la squadra arrivava da due gare abbastanza difficili, perché il peso imposto da regolamento alle vetture più performanti aveva di fatto reso le nostre auto poco competitive. Tra le strade di Wuhan, i nostri piloti sono stati coinvolti in molti contatti, ed in questa occasione era importante mettersi a disposizione della squadra. Io l’ho fatto, ed anche per questo mi è stato concesso, nonostante la lotta per il titolo ancora aperta, di poter conquistare il successo, che avrei invece ceduto senza problemi a Ye Hong Li per esigenze di campionato. Ringrazio come sempre KIA Motors per il sostegno ricevuto, ed ovviamente nell’ultima tappa di fine novembre darò il massimo per aiutarli a portare a casa entrambi i titoli”.

Share Button