Campionato Italiano Gran Turismo
Ferri e Gagliardini in GT4

Ferri e Gagliardini in GT4

Dopo avere definito i due equipaggi GT3, il team Nova Race ha ufficializzato anche i piloti con cui sarà al via del Campionato Italiano Gran Turismo nella classe GT4.

L’obiettivo è chiaramente quello di tenere alti i colori della squadra, dopo avere conquistato lo scorso anno il titolo Endurance Am con il pilota e titolare Luca Magnoni. E sarà lo stesso Magnoni ad affiancare su una delle due Mercedes-AMG GT4 il già confermato Diego Di Fabio (leggi la news), giovane pesarese al suo debutto nella serie tricolore dopo un’importante esperienza maturata nei monomarca.

Di un certo spessore anche i nomi dei due piloti che si daranno il cambio sull’altra vettura della Casa tedesca. Uno di questi è il veloce ed esperto Fulvio Ferri (nella foto), campione in carica della Smart e-Cup in cui ha vinto il titolo anche nel 2018, che prenderà parte a tutta la serie Sprint fin dal round d’apertura di Monza di questo fine settimana. Il laziale si alternerà alla guida con Andrea Gagliardini, nome ben noto nelle GT.

Per Ferri si tratterà di un secondo impegno, parallelo a quello che lo vedrà nuovamente al via della serie dedicata alle vetture elettriche ed in cui ha già riconfermato la sua presenza con la Merbag (leggi la news). “Lavorando per il gruppo di Stoccarda come istruttore della scuola di guida sicura Mercedes AMG, ero subito venuto a conoscenza della nascita del campionato per vetture elettriche; ho trovato la cosa divertente, entrando in contatto con concessionari interessati a partecipare. Mi sono trovato subito molto bene vincendo la prima edizione, poi lo scorso anno ho corso coi colori della concessionaria milanese Merbag. Così è nata un’amicizia e una stima reciproca rafforzate da un secondo titolo italiano, che ha posto le premesse per un 2021 tutto all’insegna della stella a tre punte. Difenderò il titolo e proprio grazie all’eccellente rapporto instauratosi con Merbag potrò anche correre nel GT4 Sprint con questa bellissima vettura e per la prima volta con la stella sul petto della tuta, che è l’avverarsi di un sogno professionale“, ha spiegato il 44enne Ferri.

Luca Magnoni e Di Fabio mi pare formino una coppia molto solida – ha commentato il general manager Nicola SinigagliaSull’altra vettura Ferri sarà un esempio di versatilità, alternandosi tra la nostra Mercedes-AMG e la Smart EQ Fortwo che ormai conosce a memoria. Grazie alla sua esperienza nelle ruote coperte, che include anche alcuni trascorsi in Gran Turismo, siamo sicuri che le giornate di test a Misano Adriatico appena terminate si confermino una full immersion utile a metterlo in grado di fare bene nella stagione GT4. Crediamo si rivelerà un protagonista con Nova Race anche in questa categoria“.

Share Button