Clio Cup Italia
Ferri beffa Danetti e vince
Photo Credit: Actualfoto

Ferri beffa Danetti e vince

Prima vittoria della stagione per Fulvio Ferri, alla sua prima gara con il team PMA Motorsport. Un successo che il pilota romano ha conquistato a pochi secondi dall’arrivo, grazie al sorpasso effettuato sul suo compagno di squadra Massimiliano Danetti, autore della pole nel primo turno di qualifiche di venerdì. Terzo posto per Giulio Bensi con i colori della Faro Racing.

Partenza movimenta con Ermes Della Pia rimasto fermo in griglia, mentre Andrea Chierichetti si avvia lentamente. Al comando dalla pole si porta Danetti, seguito da Ferri. Già al primo giro Manuel Stefani arriva lungo e mette fuori gioco Giacomo Trebbi, chiamando in pista la safety car.

Al restart Danetti rimane sempre davanti a Ferri. Terzo e non molto distante è Giulio Bensi, seguito a sua volta da Lorenzo Vallarino. Due posizioni perse nella bagarre iniziale da Alessandro Tarabini, che da sesto scivola ottavo alle spalle di Quinto Stefana. Al quinto giro il giovane pilota svizzero dell’Oregon Team infila il compagno di squadra al Tornantino risalendo quinto.

Bella la rimonta di Della Pia, che risale settimo prima di avere un contatto con “Saetta McQueen” e finire per prati, scivolando nuovamente sul fondo. I primi tre nel frattempo fanno il vuoto, mentre Tarabini e Stefana si avvicinano pericolosamente a Vallarino, attaccandolo per il quarto posto. Ma è lo stesso Stefana a pressare ancora Tarabini, costringendolo a sua volta a rimanere sulla difensiva.

A tre minuti dalla fine Andrea Fazioli si arresta lungo il percorso con un principio di incendio. Ma le emozioni più grosse le regalano ancora i due piloti della PMA Motorsport, con Ferri che prova a insidiare la testa della gara al compagno Danetti. A tre curve dall’arrivo il laziale si prende il comando e va a tagliare per primo la linea d’arrivo. Bensi conclude terzo, con Vallarino sempre saldamente quarto.

Share Button