International GT Open
Ferrari batte Lambo a Silverstone

Ferrari batte Lambo a Silverstone

E’ stata la Ferrari di Daniel Serra e Marco Cioci a conquistare il successo nella prima delle due gare di Silverstone, quinto dei sette appuntamenti dell’International GT Open. Dopo essere scattato dalla pole il brasiliano del team Luzich Racing ha mantenuto fino al momento dei pit-stop un leggero vantaggio sulla Lamborghini di Rik Breukers. Approfittando poi della penalità in secondi che l’olandese e il suo compagno Riccardo Agostini dFerovevano scontare nei cambi, Cioci è rimasto saldamente al comando e solo sul finire è stato raggiunto dall’altra Huracán della Imperiale Racing su cui Jeroen Mul ha preso il posto di Giovanni Venturini.

Al traguardo il vantaggio di Cioci su Mul si è quantificato in appena quattro decimi. Con Agostini che è scivolato indietro nono, sul podio sono saliti invece Fran Rueda e Andrés Saravia, con la prima delle BMW M6. Buon quarto posto dell’altra Ferrari del leader del campionato Mikkel Mac e Alessandro Pier Guidi, che ha preceduto la vettura gemella di Andrea Montermini e Daniele Di Amato (penalizzato per un “track limit”).

Oliver Wilkinson e Bradley Ellis sono finiti settimi aggiudicandosi il successo nella classe PRO-AM con la Audi della Optimum Motorsport.

Risultati

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Serra/Cioci Luzich Racing / Ferrari 488 GT3 1:10:20.774, 34 laps »
Qualifying 1 Daniel Serra Luzich Racing / Ferrari 488 GT3 1:58.608 »
Race 2 Onlsow-Cole/Pierburg SPS Automotive / Mercedes-AMG GT3 1:02:02.164, 30 laps »
Qualifying 2 Tom Onslow-Cole SPS Automotive / Mercedes-AMG GT3 1:58.327 »
Free Practice 1 Keilwitz/Parrow Rinaldi Racing / Ferrari 488 GT3 2:00.512 »
Free Practice 2 Loggie/MacLeod Parker Racing / Bentley 1:59.675 »
Share Button