TCR Italy
Fedeli davanti a “Piedone”

Fedeli davanti a “Piedone”

Una presentazione d’autore per Carlotta Fedeli che nelle prove cronometrate del sesto, e penultimo, turno del TCR Italy Touring Car Championship a Vallelunga, centra due tempi interessanti.

Settimo responso cronometrico nel primo turno e quinto nella seconda sessione. Ottimi risultati per la romana al suo debutto nella prestigiosa serie tricolore.

La 25enne, già protagonista quest’anno nella Seat Leon Cup, è stata subito tra i più veloci con la Audi RS3 LMS dotata di cambio DSG e schierata dal team Pit Lane Competizioni, lo stesso con cui ha già ottenuto due vittorie in questa stagione (la prima delle quali proprio a Vallelunga) nel monomarca riservato alle vetture della Casa spagnola.

A proprio agio fin dalle prove libere del mattino, la Fedeli è riuscita a progredire costantemente, attestandosi nel primo turno ufficiale del pomeriggio in settima posizione e migliorandosi poi ulteriormente fino ad agguantare il responso che domenica, in Gara 2, le consentirà di avviarsi dalla terza fila, proprio davanti all’asso del Superturismo Fabrizio Giovanardi, per l’occasione anche lui al proprio esordio nella serie di ACI Sport.

La Fedeli, che nel 2016 è stata la prima donna a conquistare dei punti mondiali nella TCR International Series, in occasione della sua apparizione nel campionato di Marcello Lotti sul tracciato di Imola, si prenota dunque per un weekend incandescente.

Non conoscendo le gomme Hankook, nel primo turno non sono riuscito a sfruttarle al massimo. Se fossi scesa di un solo decimo, avrei potuto chiudere terza ha commentato Carlotta Fedeli – nella seconda sessione avevo maggiore confidenza con la vettura e questa volta ho potuto spingere di più. Diciamo che con la Audi mi sono subito trovata bene: come con Seat, è stato un po’ amore a prima vista“.

Domani, alle 16.10, prenderà il via la prima delle due gare della durata di 25′ più un giro da completare e vedrà l’alfiere della Pit Lane Competizioni schierarsi in quarta fila. Gara 2 scatterà, invece, domenica alle 14.45. Entrambe le gare verranno trasmesse in live streaming su www.acisport.it. Differita su Sportitalia, visibile sul canale 60 del digitale terrestre e sul 225 di SKY, alle 20.30 di sabato (Gara 1) e alle 17 di domenica (Gara 2).

Share Button